15 regali per la maestra da donare a fine anno

Scopriamo 15 idee di regali per la maestra perfetti da donare a fine anno per ringraziarla dell'ottimo lavoro svolto, della sua pazienza e della sua attenzione. I pensierini fai da te sono sempre i più apprezzati perché realizzati dai bambini in prima persona, quindi con un valore aggiunto. Ma anche i regali acquistati possono renderla felice purché scelti con cura. Ecco 15 idee da cui trarre ispirazione.

Pubblicato da Laura De Rosa Mercoledì 30 maggio 2018

regali maestra

Scopriamo 15 regali per la maestra da donare a fine anno per farle un piccolo omaggio, ricordandole quanto è importante. Il ruolo delle maestre è fondamentale e di certo non sempre facile, questa professione richiede non solo preparazione ma anche pazienza e sensibilità nei confronti dei bambini, che vanno ascoltati, valorizzati, e in un certo senso anche accuditi. Le maestre sono importanti nel percorso di crescita ed è bello poterle ringraziare con un pensiero ad hoc. Meglio ancora se realizzato con le mani dei bambini, personalizzandolo a piacere in base ai suoi gusti. Ecco allora 15 idee da cui trarre ispirazione.

Una bella poesia

poesia

Perché non personalizzare una lettera con una bella poesia di fine anno per la maestra? E’ importante selezionare un testo toccante, profondo, che in qualche modo parli alla maestra oppure, se ve la sentite, scriverlo di persona, ricordandole quanto è importante. Ma anche l’estetica vuole la sua parte, selezionate quindi una bella carta, magari dall’effetto pergamena, e una busta altrettanto carina.

Fiori

fiori

Sono un grande classico dei regali per le maestre e come tale non passano mai di moda. Ma attenzione, non basta acquistarne una varietà a caso, è importante scegliere il fiore giusto per l’occasione. Prima di passare all’acquisto, osservate come si veste la maestra, quali sono i suoi colori preferiti e magari, chiedetele anche quale fiore ama di più.

Un libro

libro

Un bel libro non può che rendere felice la maestra ma attenzione a scegliere quello giusto. E’ una maestra di storia? Potrebbero interessarle testi a tema o romanzi ambientati in altre epoche. E’ pragmatica? Perché non pensare a un saggio. Insomma, a ogni maestra il suo libro!

Vasi decorati

vaso

Fiori e piante piacciono quasi a tutti e la maestra difficilmente farà eccezione. Che abbia o meno il pollice verde, qualche pianta grande o piccina ce l’avrà sicuramente in casa e un bel vaso decorato a mano, perfetto da far realizzare anche ai bambini come lavoretto, le farà sicuramente piacere. Un modello semplice in terracotta può essere dipinto con vernici apposite e ulteriormente impreziosito con disegni da fare col pennello.

Tazza personalizzata

tazza

Le tazze personalizzate vanno molto di moda e possono essere facilmente ordinate online presso negozi ad hoc. Si sceglie una foto della maestra o della classe, la si invia in formato digitale richiedendo la personalizzazione della tazza preferita. Voilà, in pochi giorni il regalo della maestra sarà pronto per la consegna.

Cornice fai da te

cornici

La maestra avrà di sicuro delle foto non incorniciate in casa e allora perché non darle un aiutino realizzando una cornice fai da te. Potete recuperare un pezzo di cartone e attaccarvi sui bordi bottoni colorati oppure tappi di bottiglie e altri materiali di riciclo a piacere, lasciando vuota la parte centrale, dove verrà collocata la foto.

Trousse per il make up

make up

E’ una maestra che ama truccarsi? Niente di meglio che una trousse per il make up provvista di tutto l’occorrente per farsi bella. Rossetto, ombretti, mascara, cipria e quant’altro. La renderete felice!

Piantine aromatiche

piante aromatiche

Le piantine aromatiche sono un regalo per le maestre davvero originale e sfizioso. Oltre ad essere decorative, si prestano all’utilizzo in cucina, meglio ancora se ne acquistate 3-4 tipologie, che le faranno sicuramente comodo!

Piante grasse

piante grasse

Se temete che la maestra non sia provvista di pollice verde, l’ideale è acquistarle delle piante grasse che non richiedono particolari cure. Basta un minimo di acqua per mantenerle vive e vederle “fiorire”.

Album di foto personalizzato

album foto

Gli album di foto personalizzati vengono realizzati con il fai da te, assemblando un piccolo libricino con cartoncini del colore preferito. E’ sufficiente praticare dei fori su un lato, farci passare un filo o un nastrino per collegare le diverse pagine, quindi aggiungere due cartoncini di colore diverso come fronte e come retro.

Calendario personalizzato

calendario

Anche il calendario può essere personalizzato a piacere con disegni oppure con foto della maestra e della sua classe. Selezionate 12 immagini diverse e inviatele a una tipografia specializzata in regali fai da te, verificando che si occupi anche di calendari.

Piatto decorativo

piatto

Un altro regalo personalizzato per maestre è rappresentato dai piatti decorativi. Non occorre acquistarli già pronti, si possono infatti abbellire con appositi pennarelli per ceramica. Si disegna il soggetto preferito, si passa uno strato di protettivo trasparente e si aggiunge sul retro del piatto un gancetto per poterlo appendere.

Portachiavi per maestre

portachiavi

I portachiavi sono sempre utili e possono rappresentare una bella idea regalo. Potete acquistarli già pronti oppure realizzarli, almeno in parte, con il fai da te, agganciando una decorazione fatta a mano. Per esempio un cuoricino di stoffa, dei pon pon colorati, un animaletto intagliato.

Collana fai da te

collana

Se la vostra mestra ama indossare accessori e gioielli, perché non farla felice con una bella collana fai da te con nastri o altro materiale? I gioielli personalizzati per maestre fanno sempre un successone e si possono realizzare con innumerevoli materiali. Per esempio perline colorate o neutre, vecchie magliette, scampoli e molto altro ancora.

Bracciale fai da te

bracciali

Stessa cosa per i bracciali che si possono realizzare con il fai da te utilizzando materiali di riciclo. Per esempio scampoli di stoffa su cui praticare dei forellini per farli passare attraverso un filo o un cordino. E ancora perline, bottoni, pezzetti di plastica riciclata. L’importante è praticare sempre i fori al centro dei vari pezzi per poi assemblarli a piacere, chiudendo il gioiello con un nodino.