Inserimento al nido: cosa portare il primo giorno di asilo

L'inserimento al nido è un momento emozionante che riempie di dubbi e preoccupazioni tutte le neomamme. Scoprite come comporre un perfetto corredino e cosa portare per il primo giorno di asilo nido.

Pubblicato da Laura De Rosa Giovedì 8 settembre 2016

inserimento al nido, cosa portare
Photo by veryulissa/Shutterstock.com

L’inserimento al nido si avvicina ed è bene essere preparati; mentre molti bambini più grandicelli attendono l’inserimento alla scuola materna ci sono tanti bimbi pronti per l’asilo nido. Il primo giorno di asilo è un momento speciale e nella vita di vostro figlio e per viverlo serenamente ci sono alcune cose che dovrete ricordarvi di portare. Non è necessario farsi prendere dal panico e dai dubbi su cosa sia necessario o meno; mettere insieme un corredino per l’asilo nido è semplice anche per i genitori alle prime armi. Trattandosi di strutture private, infatti, ogni nido ha le sue regole e vi fornirà una lista con tutto il necessario; se non vi è stata data alcuna indicazione o volete esser certe di non aver dimenticato nulla, vi basta seguire i nostri suggerimenti. Ecco le 9 cose che non dovete dimenticare per vivere l’inserimento al nido senza preoccupazioni.

1) Bavaglini e pannolini

cosa portare per inserimento al nido
Photo by Daria Medvedeva/Shutterstock.com

Tra le cose da portare per l’inserimento al nido, sicuramente ci sono i bavaglini. Difatti qualunque asilo nido ve li chiederà ed è bene procurarsene diversi, personalizzati con il nome e dotati di elastico. In aggiunta potrebbe essere utile anche avere un porta-bavaglini.
Ricordatevi poi che, differenza degli indumenti di ricambio che vanno controllati ogni giorno e eventualmente sostituiti; i bavaglini, gli asciugamani e i calzini dovrebbero essere cambiati una o due volte a settimana.
Infine sappiate che spesso i pannolini vengono forniti dall’asilo nido ma, se così non fosse, assicuratevi che nella scatola contenente le cose di vostro figlio o di vostra figlia ci siano sempre i pannolini di ricambio. Tuttavia se l’asilo nido ha un servizio di lavanderia interno metterà a disposizione anche i bavaglini.

1) La coperta

Inserimento al nido, cosa portare
Photo by Maria Jeffs/Shutterstock.com

I bambini trascorrono tutto il giorno all’asilo nido e sicuramente faranno un pisolino. A meno che la struttura non utilizzi lenzuola e copertine di proprietà, per l’inserimento al nido saranno richieste entrambe.

3) Asciugamano

Cosa portare all'asilo nido

Altra cosa indispensabile per l’inserimento al nido è l’asciugamano. L’asilo ve ne richiederà uno quindi non presentatevi con una montagna di salviette e asciugamani, non ce ne sarà bisogno.
Portatene al massimo 2 in modo da averne sempre uno in più nella scatola di vostro figlio o vostra figlia; quotidianamente controllerete che ci siano i cambi necessari quindi avrete occasione, all’occorrenza, di sostituire anche l’asciugamano.
A riguardo non vi verranno date indicazioni precise ma voi scegliete asciugamani con fettuccia, facili da appendere, e personalizzateli con il suo nome.
Non solo su salviette e copertine, ma anche su vestiti, pupazzetti e altri giocattoli è bene segnare il nome del bimbo o della bimba; in tenera età i bambini hanno corredini molto simili quindi per evitare confusione vi consigliamo di utilizzare delle targhette.
Inoltre in commercio si trovano facilmente le targhette adesive da applicare a giocattoli e biberon, i pennarelli per tessuti e le etichette da applicare con ferro da stiro.

4) Corredino di ricambio

inserimento al nido, corredino

I bambini tendono a sporcarsi presto e quindi è probabile che venga richiesta una busta con uno o due cambi. Dovrà essere rigorosamente personalizzata con il nome di vostro figlio, come avviene per i sacchetti nascite che le mamme portano in ospedale; in questo modo le educatrici avranno a disposizione un corredino nascita in buste sigillate e facilmente identificabili.
In particolare i cambi dovranno contenere:

  • body o magliette intime,
  • pigiamino,
  • mutandine,
  • calzini,
  • felpe,
  • magliette,
  • pantaloni.

Ovviamente tenete presente che il cambio varierà nel corso dell’anno, in base alla stagione e alle temperature.

5) Sacchetti di plastica

Primo giorno di asilo, cosa portare
Photo by Akasha/Shutterstock.com

Gli asili nido sono strutture ben organizzate, tuttavia per agevolare il lavoro delle educatrici potrete unire alle cose necessarie per l’inserimento in asilo dei sacchetti per la biancheria sporca. Certamente capiterà a vostro figlio di sporcarsi e le educatrici avranno un posto in cui riporre i vestiti che si sono macchiati. Non dimenticate di aggiungere una taghetta con il nome anche su questi sacchetti.

6) Calzini antiscivolo

calzini antiscivolo per asilo nido
Photo by Nadezhda Kulikova/Shutterstock.com

Nonostante non vengano sempre richiesti dall’asilo nido, i calzini antiscivolo sono davvero comodi. In molti casi saranno sufficienti i classici calzini, però alcune strutture richiedono anche quelli antiscivolo o delle ciabattine; entrambi da utilizzare esclusivamente all’interno del nido.
Insomma, averli non fa mai male e, diversamente, si potranno sempre utilizzare a casa.

7) Salviette umide e fazzoletti

cosa portare all'asilo nido, fazzoletti di carta
Altra cosa che viene spesso richiesta le salviette umide che tornano utili per qualunque evenienza e un pacchetto di fazzoletti da naso.
Sicuramente l’asilo disporrà di queste cose ma, per essere sicure di avere tutto, potete aggiungerli alla lista con tutti il necessario per l’inserimento al nido.

8) Grembiulino

asilo nido, grembiule per bambini

Al nido non occorre il classico grembiule che si usa alla materna; tuttavia i bimbi faranno delle attività e finiranno inevitabilmente con lo sporcarsi.
per questo motivo è consigliabile aggiungere alle cose da avere per l’inserimento al nido anche un grembiulino. In alternativa al classico grembiule di plastica, anche una maglia vecchia andrà bene e sarà usata durante i lavoretti.

9) Biberon e giocattoli per l’inserimento al nido

asilo nido, cosa portare
Sebbene molte strutture mettano a disposizione i biberon, è sempre meglio portarne uno da casa per ogni evenienza, anche perché non tutti i bambini ne accettano altri. Stessa raccomandazione se il bambino usa il ciuccio.
Infine aggiungete alla lista delle cose da portare all’asilo nido anche il suo giocattolo preferito.
A questo punto il corredino sarà completo e potrete accompagnare vostro figlio al primo giorno di asilo senza preoccupazioni.