Travaglio

Scopriamo insieme tutto quello che riguarda il travaglio, un momento davvero importante e di grande impatto emotivo, oltre che di dolore, che precede il momento del parto vero e proprio. Tantissime informazioni ed approfondimenti per tutti coloro desiderano arrivare preparati a questo momento. Consigli ovviamente per la donna che dovrà affrontarlo ma anche per l'uomo che le vorrà stare accanto. Esercizi di respirazione e rilassamento infatti possono essere davvero importanti e aiutare moltissimo in un momento decisivo come quello del travaglio.

Alimentazione gravidanza: durante il travaglio si può mangiare e bere

Alimentazione gravidanza: durante il travaglio si può mangiare e bere

Per lungo tempo si è protratta l'idea che fosse pericoloso mangiare e bere durante il travaglio; Il timore da cui nasce questo comportamento medico é che insorgano complicazioni durante il parto e la donna debba andare incontro ad anestesia totale, per cui avere lo stomaco pieno può essere pericoloso.

Travaglio: indotto alla 39esima settimana aumenta il rischio cesareo

Travaglio: indotto alla 39esima settimana aumenta il rischio cesareo

Dall'analisi è emerso che in tutti i gruppi di donne che avevano avuto un parto indotto prima della 39ma settimana c'era stato un significativo aumento del rischio di taglio cesareo. Cosa che invece non si è evidenziata quando il travaglio era indotto dopo la 39ma settimana di gravidanza.

Il travaglio, i tempi

Il travaglio, i tempi

I segnali principali sono fitte e contrazioni, che indicano l’inizio delle doglie. Bisogna stare attente a non confonderle con dei falsi allarmi. Poi un’altra cosa che potrebbe essere indicativa è la perdita del tappo mucoso che però è indolore e potrebbe passare inosservata.

Il parto indolore, le tecniche

Il parto indolore, le tecniche

Per ridurre il dolore del parto si usano tre tecniche: quella farmacologica oppure attraverso tecniche di rilassamento e ipnosi. I farmaci sono a loro volta tre: epidurale, uso di oppiacei per via endovenosa e la respirazione di protossido d’azoto attraverso un sistema nasale.

Dilatazione e contrazioni, i momenti prima del parto

Dilatazione e contrazioni, i momenti prima del parto

Tutte le mamme hanno paura del parto. Soprattutto ciò che preoccupa sono le complicazioni, come la mancata dilatazione. E’ un momento delicato e di grande stress per il corpo della mamma, però se affrontato con tranquillità e consapevolezza può essere l’esperienza più bella del mondo.

Partorire nell’ospedale di Hello Kitty

Partorire nell’ospedale di Hello Kitty

Sogno o incubo? Io personalmente voto per la seconda opzione. Si tratta dell'ospedale Changua County, a Taiwan che ha una particolarità: è griffato Hello Kitty! Ovvero: tutto quello che c'è dalle sale parto alle lenzuola porta l'effige della gattina più famosa al mondo.

Pagina 1 di 2