Vacanze in famiglia: al mare con i nonni

Le vacanze si avvicinano e con la chiusura delle scuole capita molto spesso la possibilità di mandare i bambini in vacanza con i nonni: un'esperienza bellissima che permette ai bambini di crescere e ai nonni di godersi un po' gli adorati nipotini.

Pubblicato da Francesca Bottini Giovedì 2 luglio 2009

Vacanze in famiglia: al mare con i nonni
Photo by Tiago Muraro/Unsplash.com

Le vacanze in famiglia si avvicinano e con la chiusura delle scuole capita spesso la possibilità di mandare i bambini in vacanza con i nonni: un’esperienza bellissima che permette ai bambini di crescere e ai nonni di godersi un po’ gli adorati nipotini.

Se poi volete anche approfittare della disponibilità dei vostri genitori o suoceri, potete ritagliarvi un week solo per voi e vostro marito. I bambini si rilasseranno al mare con i nonni e si divertiranno un mondo ad essere anche, eh si, un po’ viziati da loro.

Capita spesso però che molti genitori sia restii a staccarsi dai propri figli: la paura che possa succedere qualcosa ma anche, per molti, il disagio inconscio di dovere fare i conti con se stessi e con la propria coppia. Senza bambini urlanti per casa ci si ritrova solo marito e moglie e questo, abituati ai propri piccolo 24 ore su 24, può spiazzare molto coppie.

Inoltre spesso le mamme hanno paura che il metodo educativo dei nonni si discosti troppo dal loro: questa è una paura infondata anche perchè i bambini sanno distinguere benissimo il ruolo dei nonni, più permissivi, e dei genitori, che giustamente dettano le regole di comportamento.

Se vissuta in modo rilassato questa però può esser una fantastica opportunità: pensate che fortuna avete ad avere genitori o suoceri che non vedono l’ora di passare qualche giorno con i loro adorat npotini, togliendovi le incombenze quotidiane.

Potrete così riscoprire il piacere di una cenetta a lume di candela con il vostro lui o un giro di shopping con le amiche. Ma soprattutto ricordate che i nonni prima di voi sono stati anche genitori: mani migliori a cui affidare vostri figli dove le trovate?