Vacanze con i bambini: cosa non dimenticare

da , il

    Le vacanze sono ormai alle porte e se partirete con i vostri bambini sarà bene cominciare fin da subito a pensare all’organizzazione delle valigie e dell’auto: sono veramente tantissime le cose da ricordarsi! Per prima cosa informatevi bene sui servizi messi a disposizione dalla struttura presso la quale alloggerete: se si tratta di un villaggio, solitamente non dovrete avere problemi dato che queste strutture dispongono praticamente di tutto il necessario. Ovviamente in base alla sua età, il bambino avrà esigenze differenti. Vediamo insieme quali sono le cose da non dimenticarsi, sia che siate in hotel, casa o campeggio.

    Seggiolino pieghevole per i pasti: comodissimo da fissare al tavolo, è pieghevole e potrà sostituire il classico seggiolone.

    Lettino da viaggio: se la struttura in cui alloggerete non ne ha di disponibili, portatene uno pieghevole, poco ingombrante e comodo.

    Scaldabiberon: fondamentale se il vostro piccolo beve ancora dal biberon.

    Stuoia fasciatoio ripiegabile: per cambiare il vostro bambino in qualsiasi occasione.

    Seggiolino per il bagnetto: è un seggiolino con ventose da mettere nella vasca da bagno per faril bagnetto al bambino in tutta sicurezza.

    Borsa termica: fondamentale se andate al mare per tenere in fresco le pappe e gli spuntini del vostro bambino.

    Medicinali: per precauzione portateli da casa e chiedete al pediatra o al farmacista una lista dei medicinali fondamentali a seconda dell’età del vostro bambino.

    Braccioli e ciambelle: se andate al mare è il modo più sicuro di far prendere confidenza con l’acqua al vostro bambino.

    Creme protettive: per i bambini scegliete sempre lo schermo totale e non dimenticate di non farli giocare in spiaggia senza un cappellini, fondamentale per proteggerli dal sole.

    Fotografie tratte da

    hotel-lagodigarda.com hotel-rimini.com biondihotels.it aquilone.it garganoincoming.com