Vacanze al mare con la famiglia: aiuto!

da , il

    Se voi state contando i giorni e le ore che vi separano dalla tanto sospirata partenza per le vacanze estive sappiate che per tantissime mamme questo periodo, che dovrebbe essere di relax, si trasforma in un’avventura super stressante.

    Partire per il mare con uno, due o magari tre bambini non è cosa da tutti i giorni: oltre a tutte le valigie da preparare bisogna anche mettere in conto la difficoltà per certi bambini ad ambientarsi in posti nuovi e il loro entusiasmo davanti alla spiaggia e al mare.

    Così se pensavate di starvene per ore spaparanzate a godervi il sole avete fatto male i vostri calcoli. Ore e ore sotto il sole a rincorrere i pargoli che con una velocità mai vista tentano di tuffarsi in acqua o spariscono in un batter d’occhio tra sdraio e ombrelloni…tanto che vi trovate a rimpiangere la vostra calma e rassicurante scrivania in ufficio!

    Come fare allora per godersi un po’ di meritato riposo? Per prima cosa divisione dei compiti tra voi e vostro marito: dopotutto sono e devono essere vacanze per entrambi!

    Secondo: trovate una destinazione dove potrete anche lasciare i vostri bambini per qualche ora in mani fidate. La maggior parte dei villaggi turistici offre baby club o mini club dove anche i più piccolo possono trascorrere qualche ora giocando in tutta sicurezza mentre mamma e papà si rilassano in spiaggia.

    Ma soprattutto organizzatevi per tempo: non riducetevi all’ultimo ceracando una destinazione conveniente con tutti i comfort anche per i più piccoli…è vero, c’è la crisi ma pare che gli italiani alla vacanza non rinuncino per nulla al mondo!