Una perfetta ricetta autunnale per i bambini: i funghi impanati!

I funghi sono una prelibatezza dell’autunno, perfetti anche per i bambini, specialmente se cucinati come delle crocchette, impanati e fritti secondo la nostra ricetta.

Pubblicato da Paola Perria Martedì 1 novembre 2011

Una perfetta ricetta autunnale per i bambini: i funghi impanati!

L’autunno offre ottimi ingredienti per ricette golose da proporre ai bambini, come i funghi ad esempio. Forse non tutti sanno che questi frutti del sottobosco, che è anche piacevole andare a raccogliere di persona, sono ricchi di proprietà nutritive. Ad esempio, sono un’ottima fonte di proteine! Per i bambini sono perciò un alimento adatto, anche se è bene ricordare che di funghi non ci si deve mai troppo rimpinzare, perché un minimo di tossicità ce l’hanno anche le varietà che comunemente mangiamo. Come i porcini, vera e propria prelibatezza di stagione, ma anche i semplici prataioli sono buonissimi, specialmente serviti secondo la ricette di oggi: impanati e fritti, proprio come delle gustose crocchette. Vediamo come prepararli.

Ingredienti (per 6 persone):

  • 200 g di funghi misti
  • 200 g di Emmenthal grattugiato
  • 500 ml di latte
  • 4 uova
  • 3 cucchiai di farina
  • 150 g di pane grattugiato
  • 50 g di burro
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione:
Eliminate la terra dai funghi con un panno pulito, sciacquateli, asciugateli e poi tritateli grossolanamente. In una padella mettete a soffriggere 3 cucchiai di olio con l’aglio e unitevi i funghi, facendoli rosolare a fuoco dolce per una decina di minuti. A parte, preparate una besciamella con la farina, il burro e il latte, mescolando continuamente per 10 minuti, quindi spolverate di noce moscata e spegnete.

Quando funghi e besciamella saranno tiepidi, mescolateli in una ciotola insieme al formaggio grattugiato, l’uovo leggermente sbattuto e il prezzemolo tritato. Rendete il composto omogeneo, quindi versatelo su una placca da forno in modo da formare uno strato di un cm e mezzo, coprite con carta forno e mettete a raddensare in frigo per almeno 3 ore.

Trascorso questo tempo, estraete la vostra placca e con l’ausilio di stampini a forma di funghetto, ricavate delle crocchette che passerete nella farina, nelle uova sbattute, nel pane grattugiato, e che infine friggerete in olio profondo e bel caldo. Fate dorare, scolate e servite subito!