Tuo figlio sarà un genio negli studi? Il test di Apgar lo rivela già dalla nascita

da , il

    Tuo figlio sarà un genio negli studi? Il test di Apgar lo rivela già dalla nascita

    Forse non sarà la prima domanda che una mamma si fa, ma un figlio genio, o meglio, l’idea che il proprio bambino possa rivelarsi una vera star degli studi, brillante e destinato a grandi successi accademici, è comunque un pensiero che viene e tutti i neo genitori. Insomma, immaginare la propria creatura che affascina e migliora il mondo grazie alle doti del proprio cervello è una fantasia piacevole e, di solito, innocua. Ebbene, sappiate che conoscere il futuro destino scolastico del proprio figlio è possibile fin dai primi momenti dopo la nascita, grazie al semplice test di Apgar.

    Questo esame si effettua su tutti i neonati e serve a stabilire se tutti i parametri vitali sono a posto. E’ un test veloce che valuta lo stato del bebè secondo un punteggio. A quanto pare, i ricercatori dell’Ospedale Centrale di Helsiborg, in Svezia, semplicemente mettendo a confronto le pagelle scolastiche di 877mila studenti adolescenti con il punteggio del loro indice di Apgar al momento della nascita, hanno potuto stabilire che a valori più alti in quest’ultimo esame corrispondeva un QI superiore e, di conseguenza, voti più alti a scuola. Per essere considerato sano e normale, il neonato deve raggiungere un punteggio di 7 al test di Apgar, ma chi lo supera, sarebbe intellettualmente più dotato. Lo studio è stato pubblicato su Obstetrics and Gynecology.