Troppa televisione alza il livello di zucchero nel sangue dei bambini diabetici

E’ stato recentemente dimostrato che guardare troppa televisione alza il livello di zucchero nel sangue dei bambini diabetici.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 7 ottobre 2011

Troppa televisione alza il livello di zucchero nel sangue dei bambini diabetici

Da una recente ricerca è risultato che i piccoli che soffrono di diabete di tipo I se passano troppo tempo davanti alla televisione o al computer, possono vedere aumentare lo zucchero nel sangue. Lo studio è stato condotto dalla Charite-Universitatsmedizin Berlin (Germania), diretto dalla dottoressa Angela Galler e pubblicato da “Diabetes Care”. Forse molti genitori rimarranno stupiti davanti a questa scoperta: lo zucchero nel sangue non aumenta solo con il cibo ma anche con la permanenza davanti alla televisione o al computer, che influenza l’alimentazione dei piccoli.

Sono così stati 296 i volontari osservati dall’equipe di scienziati: bambini, ragazzi e giovani adulti sono stati osservati anche durante le ore che passavano davanti alla televisione o al Pc. Tutti coloro che passavano moltissime ore davanti allo schermo, hanno registrato livelli maggiori di emoglobina A1C.

In coloro che guardavano spesso la TV o il PC il valore era in media del 9,3% contro la media del 8,5% dei volontari che invece passavano meno tempo davanti alla televisione e al Pc.

“I bambini che trascorrono più tempo davanti alla TV o al computer fanno spuntini più spesso. Così la glicemia è più difficile da tenere sotto controllo, rispetto a quando si ha un’alimentazione più regolare” dicono gli esperti.

Attenzione poi a tenere sotto controllo la glicemia, strettamente correlata a complicanze a lungo termine del diabete, ai problemi alla vista e alle lesioni cardiache. Proprio per questo, Galler e gli altri studiosi raccomandano di far controllare scrupolosamente il livello di A1C che negli adulti non deve superare il 7%, e negli adolescenti l’ 8,5%.