Trasporto e viaggi: passeggini Aprica per mamme esigenti

Per le mamme più trendy i passeggini Aprica sono un vero must. Se considerate poi che l'azienda ha realizzato una linea in collaborazione con Fendi, capirete perchè tantissime fashion victim impazziscono per questi prodotti.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 17 aprile 2009

Per le mamme più trendy i passeggini Aprica sono un vero must. Se considerate poi che l’azienda ha realizzato una linea in collaborazione con Fendi, capirete perchè tantissime fashion victim impazziscono per questi prodotti.

Oltre che trendy comunque questi passeggini sono anche di altissima qualità. Una serie di caratteristiche esclusive li rendono unici e praticamente indistruttibili. Vediamone alcune.

Sono molto versatili: la trasformabilità da carrozzina a passeggino segue il naturale sviluppo e la crescita del bambino, assicurandogli sempre la postura più naturale e sicura

Struttura a clessidra: consente di mantenere la naturale posizione “WM” (con le braccia disposte a W e le gambe a M), proteggendo il bacino e le articolazioni dell’anca dal pericolo di lussazioni

Meccanismo di protezione della testa: reclinando lo schienale, la parte superiore (poggiatesta) si implode automaticamente all’interno, creando una morbida protezione per la testa

Imbottitura G-impact a rilascio graduato: attutisce gli urti e le forti scosse assorbendo omogeneamente i pesi e rilasciandoli in maniera progressiva, garantendo la protezione della testa e della colonna vertebrale, evitando il rischio di danni anche gravi, dovuti alla shaken baby syndrome

Sistema di riflessione del calore: tramite uno schermo che riflette il calore dell’asfalto, regola la temperatura del microambiente evitandone il surriscaldamento, scongiurando il pericolo di ipertermia

Barra di sicurezza frontale: costruita in materiale anti-batterico e foderata in tessuto lavabile, costituisce un’ulteriore protezione e sicurezza

Fonte aprica-italia.it

Fotografie tratte da
myluxury.it
ninnaoh.it
moda.bloglist.it