Telefono azzurro: tornano le ortensie per aiutare i bambini

Torna anche il questo 2010 l’iniziativa promossa da Telefono Azzurro chiamata “Fiori d’Azzurro” in oltre 2.500 piazze italiane il 17 e 18 aprile; come ogni anno potrete contribuire ad aiutare le campagne di Telefono Azzurro e le attività di prevenzione ed intervento per proteggere i bambini vittime di abusi e maltrattamenti, contro la pedofilia e la violenza fisica, sessuale e psicologica sui bambini.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 16 aprile 2010

Torna anche il questo 2010 l’iniziativa promossa da Telefono Azzurro chiamata “Fiori d’Azzurro” in oltre 2.500 piazze italiane il 17 e 18 aprile; come ogni anno potrete contribuire ad aiutare le campagne di Telefono Azzurro e le attività di prevenzione ed intervento per proteggere i bambini vittime di abusi e maltrattamenti, contro la pedofilia e la violenza fisica, sessuale e psicologica sui bambini. Un’azione necessaria per sostenere le Linee d’Ascolto dell’associazione che dal 1987 lavora per la difesa dei più piccoli.

Ogni anno sono oltre 3500 i casi all’anno che Telefono Azzurro affronta e risolve per aiutare i bambini con problematiche gravi gestiti dal numero telefonico 1.96.96 (gratuito per bambini e adolescenti) e l’ 199.15.15.15 (per adulti e operatori dei servizi).

Un’ancora di salvezza per realtà spesso difficili anche solo da immaginare in cui però sono coinvolti migliaia di bambini.

L’ortensia azzurra come simbolo di speranza per rompere il muro di silenzio che copre troppe vite di bambini maltrattati, anche dagli stessi famigliari.

Per ogni informazione e avere indicazioni sulle piazze di Fiori d’Azzurro chiamate il numero verde 800.090.335 o consultate il sito di Telefono Azzurro.