Strumenti musicali fai da te per bambini [FOTO]

Strumenti musicali fai da te per bambini, idee originali da costruire con materiali semplici che stimoleranno la creatività dei più piccoli.

Pubblicato da Laura De Rosa Martedì 12 maggio 2015

Strumenti musicali fai da te per bambini, idee originali per trasformare oggetti e materiali di uso comune in giochi divertenti ma anche utili. Niente violini o pianoforti ma strumenti semplici, frutto della fantasia. Perché tutto, con i giusti accorgimenti, può produrre suoni, persino una banale scatola di cartone, una bottiglia di plastica o un tubo contenente matite, occorrono solo gli ingredienti giusti e un surplus di creatività. Le idee fai da te non mancano, a te la scelta.

Bicchieri sonori

Strumenti-musicali

Ne esistono innumerevoli varianti perché le scatole sonore si possono costruire con una vasta gamma di materiali, per esempio con i bicchieri di cartoncino. Uniscili fra loro con nastro adesivo e riempili di noccioli di ciliegia, otterrai uno strumento musicale originale. Se preferisci, utilizza riso o ghiaino, in alternativa mescola ingredienti diversi, la musica varierà a seconda dei tuoi cocktail sonori. Se vuoi personalizzare lo strumento, dipingi i bicchieri con tempere e pennello. Altrimenti rivestili con carta di riso o carta crespa, a seconda dei gusti. Anche un nastrino può bastare, usalo per creare un bel fiocco. A lavoro terminato dai il via alla musica, è divertente e fa bene ai bambini!

Bottiglie sonore

Strumenti-con-bottiglie-di-plastica

Le bottiglie di plastica riempite con materiali di varia natura emettono un suono diverso rispetto al cartoncino, visto che l’impatto sulla plastica produce una musica tutta particolare. Come realizzarle? Inserisci nella bottiglia riso, pastina, semi, ghiaino e altro materiale a piacere. Riempine una metà o anche meno, a seconda delle tue preferenze musicali. Chiudi la bottiglia con il tappo e inizia a scuoterla, che musica fa?

GUARDA GLI STRUMENTI MUSICALI PER BAMBINI DI IMAGINARIUM

Tubo sonoro

Tubo-sonoro

Un’alternativa interessante dal punto di vista sonoro è il tubo di cartone, di quelli utilizzati come contenitori per matite, dotati di tappo. Prima di riempirlo con riso, semi e fagiolini secchi, inserisci nella cavità dei chiodini con la punta rivolta verso l’interno. Decora il tubo con carta colorata, applicandola con la colla, altrimenti sbizzarrisci la creatività con pennelli e tempere. Chiudi il tubo e che abbia inizio il concerto!