Segnalibri di Pasqua: tante idee fai da te per bambini [FOTO]

Ecco tante idee creative per realizzare dei segnalibri fai da te pasquali, da usare nei propri libri o da regalare a mamma e papà.

Pubblicato da Laura De Rosa Martedì 21 marzo 2017

Ecco tante idee fai da te per bambini per realizzare dei segnalibri di Pasqua. In occasione di questa ricorrenza perché non sbizzarrire la creatività sfornando lavoretti originali e utili. Un segnalibro fa sempre comodo, può essere utilizzato dai bambini o regalato a mamma e papà. Ecco le idee più belle per realizzarlo in poche mosse.

Segnalibro a forma di coniglio

segnalibro a forma di coniglio

Prendete un foglio di carta e disegnateci sopra un angolo retto aiutandovi con una squadretta. Ora disegnate la sagoma della testa del coniglio che corrisponderà a un mezzo cerchio. Ritagliatelo con le forbici e riproducetelo su un altro foglio di carta del colore di cui volete il coniglietto, aggiungendovi però le orecchie. Ritagliate il tutto e piegate gli angoli al centro.

Realizzate anche la coda del coniglio sullo stesso foglio di carta, ritagliatela e incollatela alla testa. Aggiungete gli occhi che potrete dipingere con un pennarello nero oppure realizzare utilizzando altra carta. Disegnate due rettangoli sulla carta bianca a mo’ di denti e incollateli in prossimità della bocca. Rifinite infine le orecchie aggiungendo l’interno rosa e voilà, il segnalibro fai da te a forma di coniglio è pronto.

Segnalibro a forma di coniglio semplice

segnalibri pasquali

Come realizzare un segnalibro semplice? . Prendete un cartoncino bianco e un cartoncino rosa. Disegnate con la matita sopra al cartoncino bianco un rettangolo e sulla sommità dotatelo di orecchie da coniglio. Ritagliate il rettangolo con orecchie. A questo punto prendete il cartoncino rosa e disegnateci sopra con la matita l’interno delle orecchie, facendo attenzione che sia della misura adeguata. Una volta realizzato il primo, ritagliatelo, verificate che stia all’interno dell’orecchio e usate la sagoma per farne un altro identico, che va a sua volta ritagliato. Incollate entrambi al centro delle orecchie. Il segnalibro fai da te pasquale è pronto, facile e bello. Volendo, potreste personalizzarlo con una firma o qualche decorazione geometrica sulla parte bianca. A voi la scelta!

Un’altra idea molto facile consiste nell’aggiungere al segnalibro rettangolare due orecchie realizzate con della corda sottile o del filo di lana, applicandoli a forma di orecchie sulla sommità del segnalibro.

Segnalibri fai da te dai colori pasquali

segnalibri pasquali bambini

Perché non realizzare segnalibri pasquali con i colori di questo periodo? Sono quelli della primavera che tingono le uova e le decorazioni di Pasqua: giallino, verdino, azzurro, rosa tutti declinati nelle tonalità pastello, quindi non troppo accese. Come si realizza il segnalibro dai colori primaverili?

Occorrono:

– un foglio di cartoncino bianco
– forbici
– matita
– acquerelli o acrilici
– pennello

Prendete il cartoncino e disegnateci sopra un rettangolo, ritagliatelo con le forbici. Tracciate sopra delle righe in modo da dividerlo in più parti. Dipingete ciascuna parte con gli acquerelli o i colori acrilici, dopo aver scelto le tonalità preferite. Lasciate asciugare e il segnalibro è servito.