Seggiolino per la macchina, l’uso corretto

L'uso corretto del seggiolino auto è molto importante affinchè i minori che trasportate siano al sicuro. Vediamo cosa dice il British Medical Journal a riguardo e come stare tranquilli quando si viaggia.

da , il

    Seggiolino per la macchina, l’uso corretto

    In macchina dobbiamo essere tutti più prudenti e cercare di rispettare le regole: andare piano, indossare le cinture di sicurezza ed essere prudenti. In caso di bimbi a bordo è obbligatorio dotare la macchina di seggiolino auto. Questo tema è stato affrontato sul British Medical Journal che ha analizzato quanto sia più sicuro utilizzarlo in modo corretto.

    Il seggiolino, per i bambini fino a 4 anni, va montato girato verso il retro della macchina perché garantisce in questo modo una maggiore protezione. Questo per i piccoli con meno di due anni. Ovviamente il seggiolino deve essere omologato al peso del bimbo che non deve superare il metro e mezzo d’altezza.

    Se vogliamo che nostro figlio stia seduto sul sedile anteriore perché possiamo vederlo meglio e c’è più pratico, ricordiamoci di disattivare airbag, estremamente pericolo in caso di esplosione. Purtroppo i dati sugli incidenti stradali non sono rassicuranti: sono la prima causa di morte nei bambini tra i 5 e i 14 anni e questo rischio diminuisce del 70% se il seggiolino è usato correttamente.

    Per stare tranquilli bisogna evitare di viaggiare tenendo il piccolo in braccio o lasciandolo seduto libero “Pur tenendo assicurato il bambino con le mani, il rischio in caso di incidente sono molto elevati poiché l’energia cinetica prodotta dal corpo del bambino durante l’urto non può essere trattenuta con la forza delle braccia”, spiega il dottor Maurizio De Pellegrin, responsabile del Servizio di Ortopedia Infantile del San Raffaele di Milano, intervistato dal Corriere Salute.