Se il tuo bambino non vuole andare all’asilo

da , il

    Ci sono bambini che amano talmente frequentare l’asilo che ogni giorno, al momento di tornare a casa, inventano scuse di qualsiasi genere per rimanere ancora un po’ con i loro amichetti. Altri bambini invece sono terrorizzati dall’idea di trascorrere qualche ora all’asilo senza mamma piangendo e facendo capricci esagerati.

    La cosa fondamentale è quella di abituare il vostro bambino, fin dai primi mesi di vita, a stare anche con altre persone oltre alla mamma. Se lo abituate a stare con voi 24 ore su 24 è ovvio che il primo giorno d’asilo sarà vissuto come un incubo ed un abbandono da parte della persona più importante della sua vita.

    Abituarlo invece a stare con la baby sitter, con i nonni, con una vostra amica anche solo per 2 ore, lo abituerà ad altre presenze oltre la vostra.

    All’asilo poi sono previsti dei periodi di inserimento in cui la mamma rimane all’asilo con il piccolo, staccandosi da lui gradualmente. Assolutamente vietato da un giorno all’altro costringerlo a stare solo per sei ore di fila. Potrebbe essere veramente traumatico!

    Vedrete che piano piano, prendendo confidenza anche con gli altri bambini comincerà a divertirsi un mondo e quasi non si accorgerà della vostra presenza!

    Fotografie tratte da:

    nidosanrocco.it lucasani.it movieplayer.it