Scuola: bimba invoca ammutinamento ed arriva Jack Sparrow

Il Pirata Jack Sparrow (alias Johnny Depp) si è recato in una scuola elementare britannica. Il suo aiuto era stato richiesto da una bambina di 9 anni, pronta all’ammutinamento!

Pubblicato da Cinzia Iannaccio Domenica 10 ottobre 2010

Scuola: bimba invoca ammutinamento ed arriva Jack Sparrow

E’ capitato pochi giorni fa in una scuola elementare britannica: Johnny Depp nei panni del Capitano Jack Sparrow ha letteralmente fatto irruzione in una classe, lasciando a bocca aperta bimbi ed insegnanti. La motivazione? La lettera di Beatrice, una intraprendente ragazzina di 9 anni che non sopportava più le “imposizioni “ e le regole delle maestre. “ Siamo un gruppo di giovani pirati in erba ed abbiamo dei problemi alla Meridian Primary School, vorremmo ammutinarci contro i nostri insegnanti e ci farebbe piacere ricevere il suo aiuto”.

Queste, approssimativamente, le parole scritte che non hanno lasciato indifferente il simpatico ed avventuroso pirata. Immaginate che festa nella scuola! Per non parlare della gioia dei bambini (aggiungerei anche quella delle maestre!).

Sparrow ha spiegato ai piccoli pirati, che non sempre una rivolta è opportuna e rimanendo nel suo stile, ha fatto notare all’intera classe che fuori dalla scuola c’erano troppi poliziotti, per potersi garantire una fuga adeguata!

Depp, si trovava a Greenwich sul set del IV episodio della saga dei pirati (Pirates Of The Caribbean: On Stranger Tides), dove reciterà con Penelope Cruz. Si potrebbe pensare ad un atto promozionale del film, ma pare invece che l’attore sia veramente rimasto colpito ed incuriosito dalla lettera.

E’ un evento particolare, che aiuta a sognare. Un idolo di Hollywood e al contempo un personaggio di fantasia che diverte grandi e piccini, si è improvvisamente materializzato davanti agli occhi increduli di tante persone. E’ l‘immaginazione che vince sulla realtà. Brava Beatrice, continua a sognare. Il sogno e la fantasia sono le grandi prerogative dei bambini: in questo hanno molto da insegnare a noi genitori.