Sandra Bullock: vince l’Oscar e lo dedica alle mamme

Come forse già saprete questa notte a Los Angeles la bella attrice Sandra Bullock ha vinto l’Oscar come miglior attrice in 'The blind side'.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 8 marzo 2010

Sandra Bullock: vince l’Oscar e lo dedica alle mamme

Come forse già saprete questa notte a Los Angeles la bella attrice Sandra Bullock ha vinto l’Oscar come miglior attrice in ‘The blind side’. Quello che forse non sapete è che Sandra ha dedicato il premio a tutte le mamme e a”tutte quelle donne che si occupano di bambini anche se non sono i propri figli”. La sera precedente la Bullock aveva sportivamente accettato di ricevere il cosiddetto anti-Oscar, ovvero il Razzie Award, per la sua interpretazione in All About Steve, per il quale è stata “incoronata” peggiore attrice del 2009. Nell’occasione ha scherzato con il ironia, lasciano il lato sentimentale per la serata delgi Oscar.

Durante la premiazione ha dichiarato: “Per questo vorrei ringraziare Helga per non avermi permesso di accettare passaggi dai ragazzi fino a quando non ho compiuto 18 anni; per avermi costretto a esercitarmi al piano e nella danza e per aver ricordato alle sue figlie che non c’è razza, religione, classe, colore, orientamento sessuale che ci rendono migliori degli altri. Tutti abbiamo bisogno di amore”.

E l’amore non deve per forza venire solo da genitori biologici: anche una madre adottiva o una donna che si occupa di figli non suoi ha una grandissimi responsabilità ma nello stesso tempo può anche donare un affetto immenso.

E come è giusto che sia il discorso dell’attrice è finito tra le lacrime, parlando della madre che “mi ha sempre insegnato che per riuscire nei propri intenti bisogna esercitarsi duramente e con costanza”, ha dichiarato la Bullock.