Salute bambini: troppa televisione fa male

Più di due ore al giorno di televisione e di computer fanno male ai bambini; lo conferma un recente studio che ha monitorato le abitudini dei più piccoli per molto tempo e di cui vi riportiamo i risultati.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 11 ottobre 2010

Salute bambini: troppa televisione fa male

Quanta televisione è consentita al giorno ai nostri bambini? Gli esperti avvertono che più di due ore al giorno davanti allo schermo, possono pregiudicare la salute psicologica dei nostri figli. Lo conferma anche un nuovo studio pubblicato sulla rivista Pediatrics che sottolinea come un bambino che utilizza il computer o passa più di due ore al giorno davanti alla televisione rischia di avere maggiori difficoltà psicologiche. La ricerca è stata condotta dagli scienziati dell’Università di Bristol (Uk) e ha coinvolto oltre mille bambini del Regno Unito.

La televisione però non deve essere demonizzata: guardare i cartoni animati o altri programmi è molto divertente basta ovviamente non superare certi limiti.

Per lo studio, la dottoressa Angie Page e i suoi colleghi, hanno fatto compilare un questionario in cui i bambini (e i genitori) dovevano annotare il tempo che i piccoli passavano davanti alla televisione rapportandolo con il loro benessere psicologico. Gli studiosi hanno anche monitorato per una settimana le abitudini dei bambini.

Le 20 domande del questionario erano divise in cinque sezioni: le difficoltà emotive, i problemi di condotta, iperattività o disattenzione, le amicizie e i gruppi di coetanei e problemi relativi.

E’ così emerso che «non si può contare sull’attività fisica per compensare le lunghe ore di visione dello schermo», commenta Page. «Guardare la TV o giocare al computer per più di due ore al giorno è legato a maggiori difficoltà psicologiche a prescindere di come i bambini sono attivi», concludono gli studiosi.