Salone del mobile 2009: la casa dei sogni di Andreas Golinski

Una cameretta a misura di bambino, un po' visionaria, un po' cartoon: ecco il progetto realizzato da Andreas Golinski e presentato al Fuorisalone, evento collaterale al salone del mobile 2009 di Milano.

Pubblicato da Francesca Bottini Giovedì 23 aprile 2009

Una cameretta a misura di bambino, un po’ visionaria, un po’ cartoon: ecco il progetto realizzato da Andreas Golinski e presentato al Fuorisalone, evento collaterale al salone del mobile 2009 di Milano.

Unduetrestella è un progetto nato per avvicinare i bambini all’arte e al concetto di arte per i piccoli e in questo Fuorisalone supporterà l’arte di Golinski.

L’intervento realizzato da Andreas Golinski consiste nel disegnare sul muro forme vuote, profili di figure geometriche come il triangolo, il rettangolo, e il quadrato. I bambini poi saranno liberi di colorare, riempire e riproporre le forme seguendo la loro fantasia.
La traccia del designer ripropone una casa con tutte le sue stanze: la cucina, il salotto il bagno, la sua camerina, quella di papà e mamma.

Il progetto si completa con una sorta di compilation dei rumori più amati dell’infanzia: “Registro i suoni all’interno di un appartamento: il rumore dell’acqua del lavandino della cucina che usa la mamma, la porta dell’ingresso quando arriva il papà alla sera… Mi piacerebbe poi comporli in una sorta di radio play che il bambino può ascoltare e riconoscere giocando con la sua casa sonora. E conservare negli anni i rumori di quando era piccolo…” questa l’idea geniale di Andreas Golinski.

Quanti suoni ci circondano
Quanti son che si nascondono!
Prova prova ad ascoltare
Quanti suoni puoi acchiappare!
Dì ai tuoi occhi di tacer
Dì alle orecchie di vedere!
Ora prova ad osservare
quante forme puoi creare
coi colori per magia
tutto il bianco scappa via!

Dal 21 al 26 aprile presso:
FuoriSalone 2009 Milano
via Maroncelli 12
20154 Milano (MM2 Garibaldi)