Ricette per bambini: polpette di verdure

da , il

    Ricette per bambini: polpette di verdure

    Lo sappiamo che fanno bene per questo gliele proponiamo tutti i giorni: ma i nostri bambini le verdure non le vogliono vedere neppure da lontano. E allora come fare? Camuffarle è un’ottima soluzione. Personalmente le faccio diventare polpettine! Come? Mi faccio aiutare dai bambini nella preparazione: adorano pasticciare in cucina. Quindi ci divertiamo tutti insieme e facciamo una cosa utile: sono consapevoli di mangiare verdure, ma solo perché le preparano loro saranno buonissime!

    Gli ingredienti:

    500 gr. circa di zucchine

    1 uovo

    latte

    parmigiano reggiano

    uno spicchio d’aglio

    olio

    sale

    prezzemolo

    noce moscata

    pangrattato

    pane raffermo

    Come prima cosa mettete in ammollo quest’ultimo in un pochino di latte. Non appena si sarà ammorbidito strizzatelo in una terrina. Nel frattempo avrete cotto a vapore le zucchine, con l’aggiunta dello spicchio d’aglio.

    Una volta raffreddate , schiacciatele pure con le mani sopra al pane. Aggiungete l’uovo, il sale, il prezzemolo tagliato finemente, un pizzico di noce moscata ed il parmigiano. Mescolate come fareste con le polpette di carne. Una volta raggiunta la giusta consistenza (all’occorrenza potreste dover aggiungere qualcosa per amalgamare o per asciugare il composto) fate delle palline e passatele nel pane grattugiato schiacciandole leggermente.

    Poi via, nel forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti o comunque fino a quando non le vedrete belle dorate. A casa mia ne vanno tutti pazzi. Modificando gli ingredienti base possiamo fare anche le polpette di melanzane, di fagiolini, di spinaci, broccoli, addirittura di carote o un insieme di tutte queste. Se si preferisce, le verdure possono essere semplicemente fatte a pezzettini minuscoli (sempre lessate però) anziché schiacciate in crema come le zucchine. Vanno bene anche per una festa. Insomma con i bambini ed in cucina: spazio alla fantasia.