Ricette per bambini: mousse ai frutti di bosco

Mousse ai frutti di bosco: ancora una ricetta per la merenda o una festa dei nostri bambini con questi preziosi e salutari frutti di stagione. Da provare.

Pubblicato da Cinzia Iannaccio Lunedì 6 settembre 2010

Ricette per bambini: mousse ai frutti di bosco

Ci risiamo, di nuovo a parlare di ricette ai frutti di bosco per i nostri figli: oggi realizziamo una bella mousse. I consigli per una merenda speciale questa volta arrivano da una mamma mia amica: anche lei patita di more e mirtilli. Sono ricchi di vitamine e quindi molto importanti per la nostra salute ed anche e soprattutto per quella dei bambini. In realtà queste mousse la mia amica le aveva provate la prima volta come dessert in una cena elegante. Erano d’effetto, ben presentate, ma a lei è subito venuta l’idea di adattarle ad una festa con i bambini. Ma veniamo al sodo con la ricetta da realizzare in meno di trenta minuti!

Mousse ai frutti di bosco

Ingredienti per 5-6 persone:

300 gr di frutti di bosco
500 gr di panna fresca da montare
2 yogurt alla vaniglia
2 cucchiai di gelatina alla fragola
2 cucchiai di limone spremuto
1 cucchiaio di miele

Procedimento

Prima di tutto dobbiamo montare la panna. Poi ci aggiungiamo lo yogurt alla vaniglia ed il miele, mescoliamo e aggiungiamo pochi frutti di bosco. Amalgamiamo il tutto con delicatezza e versiamolo in dei piccoli contenitori che porremo in frigorifero a raffreddare.

A parte scaldiamo la gelatina fragolosa con il succo di limone. Una volta che le mousse nel frigo si sono rapprese, si possono impiattare e decorare con la gelatina e gli altri frutti di bosco conservati.

Non l’ho ancora provata questa ricetta. Facciamo una gara a chi la realizza prima? Vi farò sapere se è piaciuta ai miei bimbi. E ai vostri è piaciuto il semifreddo? Aggiornatemi.

Nel frattempo voi avete approfittato in questi week-end per andare a fare qualche gita in campagna a caccia di mirtilli e ribes? Poco male se avete preferito i caldi raggi del sole ed i giochi da fare in spiaggia con i bimbi! Avete ancora tempo per recuperare.