Ricette per bambini: i biscotti di muesli per la colazione

da , il

    Ricette per bambini: i biscotti di muesli per la colazione

    Tra le ricette per la colazione dei bambini, non possono mancare certo i biscotti! Quest’oggi ve ne propongo una versione davvero golosa, nutriente e, cosa non da poco, di facilissima realizzazione. Per prepararli vi servirà del muesli, ovvero quel mix di cereali e frutta secca che anche da noi ormai è diventato un classico cibo da colazione, di solito servito semplicemente con del latte o dello yogurt. Sappiamo bene quanto siano importanti i cereali (specie se in forma integrale) e la frutta nell’alimentazione dei più piccoli, e anche come sia spesso difficile inserirli in modo stuzzicante nella dieta quotidiana.

    La prima colazione, poi, è un pasto fondamentale per i bimbi, perchè deve fornire il 15% circa di tutte le calorie giornaliere, e non dovrebbe mai essere saltata. Perciò sta ai genitori solleticare il palato dei pargoli più inappetenti o capricciosi, con ricettine sfiziose, che costituiscano un’ottima alternativa ai prodotti dolciari industriali, buoni per carità, ma anche pieni di grassi superflui e conservanti. Ecco, di seguito, cosa ci serve per preparare questi deliziosi biscottini al muesli.

    Ingredienti

    370 g di muesli (preparato di cereali e frutta secca)

    170 g di burro

    90 g di zucchero

    90 g di miele

    Scorza grattugiata di 1 arancia

    1 uovo

    80 g di farina

    1/2 cucchiaio di lievito per dolci

    1 pizzico di sale

    Preparazione

    Lavorate il burro (già ammorbidito a temperatura ambiente) con lo zucchero finchè non diventerà una soffice crema. Incorporate ora il miele, l’uovo intero leggermente sbattuto, la scorza dell’arancia e mescolate in modo omogeneo. A questo punto, aggiungete all’impasto la farina (60 g), il lievito e il pizzico di sale, continuando a mescolare.

    Quando il composto risulterà ben lavorato, potete unirvi il muesli, l’ingrediente principale dei vostri biscottini, cercando di formare un impasto ben amalgamato e sufficientemente solido ed elastico da poter essere steso con il mattarello sul piano da cucina. Formate una sfoglia di circa 1/2 cm di spessore e procedete a ritagliare i biscotti, usando formine diverse (in questo periodo di Natale possono andare benissimo le stelline, ad es.).

    Disponete i dolcetti su una teglia piatta coperta dalla carta forno, poi “riappallottolate” la pasta ritagliata, stendetela nuovamente e ricavate gli ultimi biscotti. Riempite la teglia e infornate a 180°, lasciando cuocere per 20-25 minuti. Un delizioso e invitante profumino vi avviserà che i biscotti sono pronti. Sfornateli, lasciateli intiepidire e, se volete, gustateli fragranti con i vostri bimbi, e conservate il resto in una bella scatola per dolci, magari in tema natalizio.