Ricette facili per bambini: la torta agli agrumi

La torta agli agrumi è un ottimo dolce di stagione per i bimbi che si prepara velocemente: la base, infatti, è costituita dall'impasto pronto che si trova nei negozi di alimentari.

Pubblicato da Paola Perria Mercoledì 5 gennaio 2011

Ricette facili per bambini: la torta agli agrumi

Dite la verità, non ne potete più di ricette, di dolci e di feste! Eppure, per i bambini, uno sforzo lo dovrete pur fare… Scommetto che per l’Epifania vi hanno chiesto un dessert diverso dall’ormai nauseato panettone, oppure c’è di mezzo un compleanno, una ricorrenza da festeggiare in famiglia, insomma, le occasioni per le mamme ( e perchè no, anche i papà) di destreggiarsi in cucina tra fornelli e pentolame vario non mancano mai. Specie se si tratta di torte. Il dolce più amato da grandi e piccini è sempre gradito, anche dopo un periodo di abbuffate come quello natalizio.

Ma oggi, dopo tante ricette elaborate, vi propongo una torta facile facile, agli agrumi, perfetta per questo periodo dell’anno, che non vi richiederà nè tempo, nè fatica perchè per prepararla vi basterà recarvi al più vicino negozio di alimentari per acquistare un impasto pronto. Perplesse? Spero di no, vediamo insieme cosa ci occorre per la nostra deliziosa e fresca torta agli agrumi.

Ingredienti
1 busta di impasto pronto per torta al limone
1 limone
1 cucchiaio di succo di limone
1 arancia
1 mandarino cinese (l’agrume, non il dignitario…)
2 cucchiai colmi di chicchi di melagrana (che portano fortuna)
50 g di zucchero semolato
150 g di zucchero a velo
1 albume
10 g di burro
Farina q.b.

Preparazione

Prima cosa da fare, prendere una bella tortiera, coprirla con carta forno o imburrarla e infarinarla, versarci l’impasto pronto e mettere in forno già caldo a 180°. Durante quei 45 o 50 minuti che occorreranno alla torta per cuocere, voi vi dedicherete, con tutta calma, a preparare la glassa di copertura e la frutta caramellata per rifinire il dolce. Lavate bene l’arancia e il limone e tagliateli (con la buccia) in fettine regolari e sottili.

In un tegame versate un bicchiere d’acqua e 50 g di zucchero, fate sciogliere e unite allo sciroppo le fette degli agrumi, lasciando cuocere a fuoco dolce per una decina di minuti. Quando l’arancia e il limone saranno ben caramellati, spegnete, togliete dal fuoco e sistemate le fettine su un foglio di carta forno ad asciugare. Intanto, preparate la glassa con l’albume, lo zucchero a velo e il succo di limone. Montate bene con la frusta finchè la crema non risulti perfettamente liscia e omogenea.

Intanto la torta avrà terminato la cottura. Sfornatela e sformatela, ponendola su una gratella a intiepidire. Quando sarà pronta, versateci sopra la glassa al limone, livellando per bene la copertura e fate indurire. Tocco finale, la guarnizione con le fette di agrumi, che dovrete disporre alternando i colori, in modo concentrico e la “spolverata” di chicchi di melagrana. Al centro, per il bimbo più goloso, il mandarino cinese… Facile, no?