Ricette bambini: torta soffice di castagne

Le castagne sono il frutto autunnale per eccellenza, molto amate dai bimbi. La torta soffice di castagne è un delizioso dessert perfetto per una festa ma anche per la colazione.

Pubblicato da Paola Perria Giovedì 7 ottobre 2010

Ricette bambini: torta soffice di castagne

Se esiste un frutto allegro e simpatico, questo è senza dubbio la castagna. Se avete la fortuna di abitare non lontano da castagneti, o comunque boschi dove siano presenti castagni, questo è il periodo giusto per portare i vostri bambini a fare una salutare escursione. Camminare e giocare all’aria aperta, a contatto con la natura, in giornate ancora tutto sommato miti come quelle della prima metà di ottobre, è un toccasana e una bella occasione per la famiglia di organizzare qualcosa insieme, magari la domenica. E poi… scoprire le castagne ancora racchiuse nel loro riccio verde, tra le foglie degli alberi, è sempre una sorpresa e una gioia per i bimbi.

Appunto di questo meraviglioso e ottimo frutto autunnale, vi voglio parlare oggi. Vi propongo la ricetta per un dolce delizioso, una torta, che realizzerete con le castagne fresche e che potrà costituire sia un ottimo dessert per festeggiare un compleanno “autunnale”, che una variante stagionale per la merenda o la colazione di tutti i giorni. In ogni caso la torta soffice di castagne è talmente buona che per qualunque occasione vi decidiate a provarla, sicuramente la riproporrete minimo una seconda volta prima che il periodo delle castagne sia terminato! Vediamo cosa ci serve per prepararla:

Ingredienti:
800 g di castagne
200 g di marron glacè
1 bicchiere di latte
100 g di zucchero
1/2 dl di panna
1 pizzico di sale
60 g di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
2 uova

Preparazione:
In una pentola versate 1 litro d’acqua e mezzo bicchiere di latte e mettete sul fuoco. Intanto, incidete la buccia delle castagne con un coltellino e, quando l’acqua bolle, buttatele nella pentola. Lasciatele lessare per un’ora, spegnete, scolate e quando le castagne non saranno proprio “ustionanti”, sbucciatele per bene eliminando tutte le pellicine. Passatele nello schiacciaverdure facendo cadere la purea che ne verrà fuori in un tegame, a cui aggiungerete la panna e l’altro mezzo bicchiere di latte. Fate cuocere per alcuni minuti, in modo che la crema di castagne sia asciutta.

Rompete le uova, separate gli albumi dai tuorli e lavorate questi ultimi con lo zucchero fino a farli spumeggiare, poi uniteli alla passata di castagne insieme alla bustina di vanillina. Spezzettate alcuni marron glacè e inseriteli nel composto, avendo cura di lasciarne qualcuno intero per guarnizione finale (se vi piace). Intanto, montate a neve gli albumi con il sale, e quando saranno ben sodi, incorporateli alla crema di castagne.

Accendete il forno a temperatura elevata (180°), versate l’impasto della vostra torta in uno stampo imburrato o foderato di carta forno e cuocete per 40 minuti. Lasciate intiepidire, trasferite in una bel piatto da dessert e spolverizzate con lo zucchero a velo. Se vi è avanzato qualche marron glacè, sistematelo sopra il dolce a mo’ di decorazione. Fragrante, genuina e saporita, la torta soffice di castagne sarà un successo, e non solo tra i più piccini!