Ricette bambini Natale: il Pandoro

Ecco la ricetta del classico Pandoro per i vostri bambini che saranno felicissimi di aiutarvi a prepararla ma soprattutto a decorarlo per un Natale ricco di magia e di golosità. Vediamo insieme come fare.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 3 dicembre 2010

Ricette bambini Natale: il Pandoro

Il pandoro è uno dei dolci Natalizi preferiti dai bambini che spesso non amano invece il panettone per via dei suoi canditi. Per preparare un pandoro con i fiocchi ci vuole molta cura perché non è una ricetta facilissima. Soprattutto il risultato deve essere perfetto: oggi vi proponiamo questa ricetta, per provare a farlo da sole a casa per i vostri piccoli. Il pandoro, oltre che per il giorno di Natale è anche ottimo come merenda ma anche a colazione, con una tazza di latte caldo. Potrete coinvolgere anche i vostri piccoli nella preparazione, ma soprattutto nella decorazione di questo dolce classico e che non passa mai di moda.

Ingredienti:

farina bianca, 650 gr.
burro, 300 gr.
zucchero semolato, 200 gr.
lievito di birra, 30 gr.
uova, 9
zucchero a velo, 2 cucchiaiate
panna, 1/2 bicchiere
limone, 1

Preparazione:

Per prima cosa sbriciolate il lievito in una ciotola e fatelo sciogliere con pochissima acqua tiepida. Nel frattempo unite 75 gr. di farina e 10 gr. di zucchero semolato e lavorate l’impasto con un tuorlo e il lievito sciolto.

Una volta che l’impasto sarà pronto, lasciatelo lievitare in un contenitore coperto da uno straccio. Dopo circa due ore unite al panetto 170 gr. di farina, 3 tuorli, 30 gr. di burro un po’ ammorbidito e 100 gr. di zucchero.
Lavorate in modo energico e fate nuovamente lievitare per altre due ore: infine aggiungete 375 gr. di farina, 80 gr. di zucchero, 40 gr. di burro ammorbidito, la scorza grattugiata del limone, 3 tuorli e un uovo intero.

Impastate e fare nuovamente lievitare, e dopo due ora incorporatevi mezzo bicchiere di panna e un tuorlo. Pesate la pasta e calcolate per ogni chilo 150 gr. di burro.

Fate ammorbidire il burro e unitelo alla pasta, mescolando e impastando in modo perfetto. Fate riposare la pasta per mezzora e nel frattempo imburrate lo stampo.

Sistemate la pasta nello stampo e fate lievitar ancora un po’: ora potete infornare a 190°C e cuocete per 20 min. Alla fine abbassate la temperatura a 175°C e lasciate cuocere per altri 20 min.

Capovolgete lo stampo e cospargete con dello zucchero a velo.