Regali Natale bambini: la Green Pigotta

I regali di Natale sono più belli se fatti con Unicef. E' nata la Green Pigotta realizzata con materiale riciclabile.

Pubblicato da Valentina Morosini Venerdì 26 novembre 2010

Regali Natale bambini: la Green Pigotta

La bambola che salva la vita ai bambini. È la Pigotta dell’Unicef che per Natale torna in oltre 700 piazze italiane per continuare a salvare la vita di migliaia di bambini in Africa centrale e occidentale. Le Pigotte sono bambole di pezza, realizzate a mano dai nonni e i bambini della nostra bella Italia. Costano 20 euro e con questa cifra Unicef riesce a garantire un kit salvavita ad un bambino africano. Un piccolo gesto che può cambiare la vita a un bimbo ed è anche un bel regalo di Natale.

Il kit salvavita Unicef comprende vaccini contro difterite, pertosse e tetano; vaccini antipolio e contro il morbillo, capsule di vitamina A, sali per la reidratazione orale contro la diarrea acuta, antibiotici contro le infezioni respiratorie acute; zanzariere trattate con insetticida per prevenire il rischio di malaria, oltre che l’assistenza alle madri durante la gravidanza e il parto.

Quest’anno la Pigotta ha fatto molto di più: grazie la collaborazione con Explora e Mu.Ba, il Museo dei bambini, per il Natale 2010 le bambole saranno anche in versione “eco”, le Green Pigotte, sono state realizzate proprio dai bambini, che hanno partecipato ai laboratori organizzati appositamente al Museo Explora di Roma e al MU.BA.Remida di Milano, il centro per il riuso creativo dei materiali di scarto.

Inoltre, fino al 5 dicembre, Explora Museo dei Bambini di Roma, i bambini potranno partecipare ai laboratori di Green Pigotte per realizzare sei maxi bambole, con l’uso di materiali di recupero.