Quando annunciare la gravidanza

da , il

    Ve l’ha confermato anche il vostro ginecologo e ormai non ci sono più dubbi: state aspettando un bambino. La gioia è immensa, lo avete cercato, voluto, desiderato ed ora volete solo gridarlo al mondo intero. Ecco però che si insinua un dubbio: lo posso dire o meglio aspettare?

    In questo caso non esistono regole: ognuna decide cosa fare a modo suo. Molte donne però preferiscono aspettare a dare la notizia ufficiale a parenti e amici dopo il terzo mese. Solitamente infatti questi sono considerati i mesi più critici per un possibile aborto o per problemi legati alla crescita del feto.

    Proprio per evitare inutili sofferenze e spiegazioni ulteriori tante mamme preferiscono aspettare di avere la situazione sotto controllo e di aver passato il periodo più critico.

    Tante altre donne invece non vedono l’ora di gridare la loro gioia al mondo intero: scattano allora sms e telefonate ad amici e parenti per annunciare la lieta novella.

    Ovviamente non c’è una regola generale, tutto dipende da come vi sentite. Per annunciarlo invece al vostro compagno o marito ecco un’idea che lo commuoverà di certo: preparate un pacchettino regalo contenente un ciuccio o un paio di scarpine da neonato. Non riuscirà a trattenere le lacrime!