Parto naturale in autostrada per una mamma a Bolzano e la piccola sta benissimo

da , il

    Parto naturale in autostrada per una mamma a Bolzano e la piccola sta benissimo

    Oggi vi raccontiamo una storia davvero originale che ha fortunatamente avuto un lieto fine: una donna di Bolzano ha infatti rotto le acque sull’autostrada del Brennero senza il tempo necessario per arrivare in ospedale. È stato subito chiaro che il suo bambino sarebbe nato in poco tempo, anche sul sedile posteriore della loro automobile! E’ così intervenuta prontamente la polizia stradale di Bolzano, in servizio di vigilanza autostradale, che al casello autostradale di Bolzano nord in ha soccorso la donna di 31 anni di San Candido (Bolzano) che stava per partorire. Una situazione davvero difficile che però, fortunatamente si è conclusa nel migliore dei modi.

    Nonostante la grande paura infatti gli agenti della polizia l’hanno aiutata a partorire sul posto. La donna ha così messo al mondo il suo bambino sul sedile posteriore dell’auto di famiglia: una grande fortuna anche perché il parto è andato benissimo e senza nessuna complicazione.

    La donna è stata assistita dal marito e dai due poliziotti e in pochi minuti ha dato alla luce una bella bambina che sta benissimo. Potete infatti vedere nella foto che vi proponiamo la famigliola al completo anche con la nuova arrivata.

    La bambina era già nata: evidentemente non è riuscita ad aspettare l’arrivo dell’ambulanza del 118!

    La donna infatti si stava dirigendo con il marito all’ospedale regionale di Bolzano per partorire, ma evidentemente la bambina non vedeva l’ora di venire al mondo! Tantissimi auguri alla nuova famiglia e alla piccola appena nata!