Parco divertimenti: “il fantastico mondo del fantastico”

Il “Fantastico mondo del Fantastico”: un parco a tema sulla magia della Fantasia, all’interno del Castello di Lunghezza, vicino Roma. Da visitare con la famiglia.

Pubblicato da Cinzia Iannaccio Sabato 11 settembre 2010

Vi piacerebbe scoprire un affascinante e divertente mondo di pura fantasia? Da Marzo a Novembre è possibile visitare “Il Fantastico Mondo del Fantastico”. Ovviamente, all’interno di un castello, vero, quello di Lunghezza, vicino Roma. Nell’arco di una giornata è possibile visitare ogni angolo dell’antica costruzione e dei suoi splendidi giardini, incontrando Peter Pan e Capitan Uncino che raccontano le loro avventure a grandi e piccini; si può ascoltare la storia dell’incontro tra la Bella e la Bestia e partecipare al ballo di Cenerentola e del suo principe Azzurro, come a Disneyland. Si può scoprire un genio della lampada senza Aladin che fa un sacco di scherzi ai bambini con la complicità della bella Jasmine.

Nel bosco si può incontrare Biancaneve che scappa dalla strega; nelle segrete del castello Dracula e Mortisia Addams terrorizzano i malcapitati visitatori, che potranno essere prontamente salvati dal Mago Merlino o da Zorro! Un inedito Frankestein invece vi farà fare molte risate.

Insomma, un vero mondo di magia, di pura fantasia ed incanto tradotto in realtà attraverso spettacoli, performances, animazioni, ed incontri interattivi.

Le belle giornate ancora non sono finite e si può approfittare sicuramente di fare una gita in famiglia. E’ un parco divertimenti che non ha effetti speciali particolari, se non la cura dei dettagli con cui le scenografie ed i vestiti sono realizzati, così come la regia degli spettacoli, che piacciono a tutte le età.

Non amate i personaggi che vi ho finora descritto? Tranquilli, perchè qui potrete incontrare anche Batman e Superman, le Winx e Shrek e Fiona reduci dal loro ultimo film, ma anche D’Artagnan ed i tre Moschettieri, come pure delle antiche Ancelle.

E’ un’esperienza da vivere, ve lo garantisco, perchè ci sono già stata. Ogni domenica e festivi (tranne quando piove perchè molte attrazioni sono all’aperto), dalle ore 10.00 alle 17.00 (orario di chiusura della biglietteria) con spettacoli ripetuti a più riprese in modo che ogni spettatore, munito di mappa con luoghi e orari, possa personalizzare la propria permanenza al castello.

Nel verde del parco sono inoltre a disposizione del pubblico accoglienti aree pic-nic dove si può mangiare tra uno spettacolo e l’altro, mentre i bambini scorazzano senza rischi di alcun tipo. Sul sito è possibile trovare anche un calendario di alcune giornate particolari, come la festa di Hallowen o il Gran ballo delle principesse.