Festa dei nonni: le poesie da dedicare

Il 2 ottobre è una data speciale perchè si festeggia la giornata dei nonni, un'occasione per tutti i bambini di dedicare ai loro nonni delle frasi dolci da recitare davanti a loro o da scrivere in un bigliettino di auguri. Ecco le poesie sui nonni più belle da dedicare.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 30 settembre 2013

Festa dei nonni: le poesie da dedicare

Le poesie sui nonni che i bambini possono dedicare il 2 ottobre sono diverse. Ci sono pensieri dolci, poesie simpatiche, frasi sulla nonna o poesie sul nonno. Tra tutte queste, fate scegliere ai bambini la loro preferita; potranno impararla o scriverla in un bigliettino da dedicare come augurio. I nonni infatti hanno un compito importantissimo: ci viziano, ci aiutano a crescere, a imparare e a giocare! Spesso diventano dei veri e propri amici per i più piccoli, divertendosi un mondo in loro compagnia. Per ringraziarli di tanto affetto e di tanta dedizione ecco alcune poesie perfette per l’occasione!

Poesie e frasi per la nonna

“La nonna”
La nonna è come un albero d’argento / che la neve ripara e muove il vento. / Dice “NO” con la testa e “SI” col cuore; / sta presso il fuoco e prega tutte l’ore. / Quando la mamma sgrida, lei perdona: / chissà perché la nonna è così buona!

“Io e la nonna”
Se son triste o sono sola / il tuo abbraccio mi consola, / mi conforta, mi guarisce / e il sorriso rifiorisce / sul mio viso e sul tuo volto: / tu sei sempre di conforto! / Sto con te in allegria / e le ore volan via: / cuciniam torte e frittelle, / mi racconti fiabe belle, / poi giochiamo insieme a carte / o ci improvvisiamo sarte! / Tu mi insegni i tuoi segreti, / rendi i giorni miei più lieti. / Tu maestra, io l’alunna: / Io ti adoro, cara nonna!

“Il profumo della nonna”
Sa di colla il tappezziere, / di salame il salumiere, / di vernice sa il pittore, / ogni persona ha un odore; / le signore, per civetteria / se lo comprano in profumeria. / Ma c’è un profumo particolare / che non hanno tutte le donne, / perché non si può comprare: / è il profumino delle nonne. / San di violette messe a seccare / fra le pagine di un libro di fate, / e di fotografie un po’ slavate. / Sanno di amido, di biancheria / con lo spigo messa via; / sanno di orzo e di cotognata, / di biscotto alla noce moscata.

Poesie e frasi per il nonno

C’è un amico assai speciale / con cui gioco niente male; / con lui scherzo, parlo, rido, / e felice a lui m’affido. / Se ho i compiti da fare / o se invece vo’ a giocare, / non importa, sai perché? / Lui è sempre accanto a me! / Che sia giorno, notte o sera, / alba, inverno o primavera, / che sia estate oppure autunno / io sto bene con il nonno!

Ninno Nonno Nonno Ni / Ti voglio un bene grande così; / Ti voglio bene perché sei speciale, / perché a te nessuno è uguale! / Ninno Nonno Nonno Ni / Apri le braccia: sono qui!

Poesie sui nonni

Nessuno può fare per i bambini / quel che fanno i nonni: / essi spargono polvere di stelle / sulla vita dei più piccoli. (Poesia di Alex Haley)

Ci sono delle cose / che solo i nonni sanno, / son storie più lontane / di quelle di quest’anno. / Ci sono delle coccole / che solo i nonni fanno, / per loro tutti i giorni sono il tuo compleanno. / Ci sono nonni e nonne / che fretta mai non hanno: / nonni e nipoti piano nel tempo insieme stanno. (Poesia di Bruno Tognolini)

“Tanti auguri ai nonni”
A miei nonni… / dolci capelli d’argento, / teneri sorrisi fra i solchi della vita, / Mani rugose, a volte incerte / mai sazie di donare carezze. / Lacrime d’amore / per un nostro sorriso. / Nonni che sanno aspettare, / nonni che sanno comprendere, / che hanno sempre tempo da dare. / Piccole passeggiate nel giardino dei ricordi migliori, / i miei nonni vivono lì, / all’ombra degli alberi di pesco, si stringono le mani e pregano per noi.

“Grazie nonni”
Nonni con me giocate, / nonni con me restate. / Sapete che siete per me / il tesoro più grande che c’è. / Voi grandi e io piccino, / voi nonni e io bambino; / ma stiamo bene insieme / perché ci vogliamo bene. / Grazie, grazie, grazie perché / restate accanto a me. / Grazie, grazie, grazie perché / affetto più grande non c’è.
“Poesia per i nonni”
Dalle prime ore del mattino, / fino a quando vado a dormire, / so che i miei nonni mi vogliono bene, / in un modo molto speciale. / A volte con tè e dolcetti, / a volte con una passeggiata nel parco, / a volte con un semplice abbraccio, / mi fanno sentire il loro amore infinito. / Mi piacerebbe sentire le loro storie, / il passato e da dove vengono, / scoprirei che i loro cuori sono pieni di calore.

Per la festa dei nonni, proponete ai bambini di imparare queste poesie e recitarle davanti alla famiglia, oppure aiutateli a creare un biglietto di auguri fai da te da regalare ai nonni il 2 ottobre. Se vogliono cimentarsi in un lavoretto creativo, qui trovare tanti disegni da colorare per la festa dei nonni.