Nomi per bambine ispirati ai fiori e alla primavera

Scegliere il nome per la propria bambina è uno dei momenti più belli della gravidanza, se cercate dei nomi femminili particolari potete ispirarvi alla primavera e ai nomi dei fiori, dolci e delicati. Ecco i più belli tra i nomi femminili ispirati alla natura.

da , il

    Nomi per bambine ispirati ai fiori e alla primavera

    Se siete in dolce attesa ed è giunto il momento di scegliere il nome per la vostra bambina, vi sarete trovate di fronte ad una infinita quantità di nomi femminili: da quelli italiani più classici, che sicuramente conoscete, ai nomi stranieri, sempre più in voga anche tra le mamme italiane, fino ad arrivare ai nomi femminili rari, a volte fin troppo strani e insoliti. Se volete che la vostra bimba abbia un nome femminile e delicato, che sia anche originale e che possa renderla speciale sin dalla nascita, lasciatevi ispirare dai nomi dei fiori e delle piante. Se il parto è previsto in primavera, i nomi femminili ispirati ai fiori e a questa stagione saranno perfetti per vostra figlia; in questo periodo dell’anno, infatti, la natura si mostra in tutta la sua bellezza: fiori e insetti animano i prati verdi e si respira un’aria fresca e frizzante. La primavera, con i suoi profumi e i suoi colori, simboleggia la gioia della nascita e del cambiamento, per questo i nomi femminili ispirati a questa stagione sono così belli.

    Ecco i più belli tra i nomi femminili ispirati alla natura:

    • Flora: il nome della primavera per eccellenza è Flora, l’antica divinità italica e romana, dea dei fiori e sposa del vento Zefiro.
    • Rosa: tra i nomi dei fiori più adatti per le bambine, Rosa è un classico che non passa mai di moda, mentre Viola e Violetta sono fra i nomi femminili più gettonati degli ultimi anni.
    • Iris: è un nome femminile di origine greca, dolce e particolare. Fiordaliso o Fiordalisa è intenso e originale.
    • Margherita: di origine greco-latina significa perla, persona preziosa, rara; il nome è parecchio diffuso nel nostro Paese, tanto che conta ben 250000 persone omonime.
    • Mora: di origine spagnola, che significa dolce e tenera come un frutto di bosco.
    • Mimosa: ha un importante significato, che rimanda al fiore che veniva regalato nelle feste di fidanzamento in Sudamerica, come simbolo di pudore. Oggi la mimosa viene regalata in occasione della festa delle donne.
    • Acantha: unico nel suo genere, questo nome per bambine significa “bella come fiore di pianta del cardellino”.
    • Palma, che è un nome di derivazione cristiana che indica chi andava in pellegrinaggio in Terra Santa.

    I nomi ispirati alla primavera non sono solo quelli dei fiori ma anche quelli che simboleggiano la rinascita. Aurora o Alba, Luce, Sole evocano le atmosfere e le giornate primaverili dominate dalla luce e da una moltitudine di colori. E proprio ai colori si ispirano anche i nomi primaverili Azzurra e Bianca.

    Chi preferisce i nomi stranieri d’ispirazione primaverile può scegliere fra Esmeralda o Smeralda, nome di origine spagnola che indica la pietra preziosa dal colore primaverile; Blossom, che ha origine nella cultura inglese e significa fioritura o Rain, pioggia; o ancora i nomi che prendono ispirazione dai mesi primaverili come April o May.