Neonati: ieri boom di nascite a Milano

Probabilmente la maggior parte di voi se ne sono accorti: ieri era il 09/09/2009, considerato il giorno più fortunato dell'anno. E proprio ieri a Milano è stato boom di nascite: parti programmati per assicurare al nascituro fortuna, lunga vita e una data speciale da scrivere sulla carta d'identità.

Pubblicato da Francesca Bottini Giovedì 10 settembre 2009

Probabilmente ve ne siete accorti: ieri era il 09/09/2009, considerato il giorno più fortunato dell’anno. E proprio ieri a Milano è stato boom di nascite: parti programmati per assicurare al nascituro fortuna, lunga vita e una data speciale da scrivere sulla carta d’identità.

Alla clinica Mangiagalli di Milano infatti ieri i nuovi nati sono stati ben 30, contro i 20-22 che nascono in media. Ed oltre al vezzo di una data di nascita molto particolare c’è anche un’altra spiegazione: il 9 per la tradizione cine­se è un numero fortunato, il più fortunato, e chi ha la fortuna di nascere in una data che contenga il numero magico avrà una buona stella dalla sua parte.

E averne addirittura tre è una fortuna che non capita spesso! Pensate che le porte del palazzo dell’imperatore cinese erano tutte decorate con il numero 9.

Sconcertati ginecologi e ostetriche che in un giorno non avevano mai visto venire al mondo tanti bambini: un buon auspicio comunque che arriva dopo un periodo che ha registrato un forte calo delle nascite. Luglio e agosto hanno registrato una flessione di meno 150 bambini nati rispetto alla scorso anno.

E a noi non resta che associarci alla tradizione cinese e augurare una vita lunga e felice a tutti i nuovi nati.

Fotografie tratte da
itech.dickinson.edu
ulss5.it/binary