Natalie Portman mamma: ora vuole dedicarsi solo al suo bambino

Natalie Portman sta per diventare mamma: l’attrice premio Oscar, al sesto mese di gravidanza, abbandonati gli impegni lavorativi, vuole dedicarsi solo al suo bambino.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 2 marzo 2011

Natalie Portman mamma: ora vuole dedicarsi solo al suo bambino

Fresca di Oscar, la bellissima e futura mamma Natalie Portman dichiara, dopo gli impegni lavorativi degli ultimi mesi, di volersi dedicare solo al suo bambino. Natalie è stata la protagonista di questa ultima edizione degli Oscar, in qualità di vincitrice del premio come miglior attrice protagonista per il film Il Cigno Nero, ma anche come futura mammina, bellissima e radiosa nel suo abito da sera. L’attrice di origine israeliana è al sesto mese di gravidanza: finiti gli impegni lavorativi, Natalie non vede l’ora di godersi in pieno gli ultimi mesi con il pancione in attesa del suo bambino.

La Portman, ora, si concederà un meritato periodo di riposo in attesa del parto e del suo piccolo: «Sogno solo che il bimbo o bimba sia felice e sano, che è quello che ogni genitore può sperare. In quanto a me, il sogno a breve scadenza è di stare a letto fino a tardi e non dover farmi trucco e capelli, passare la giornata in tuta da ginnastica e rilassarmi».

«Mio figlio? Non so ancora se sarà un bambino o una bambina, ma di sicuro non si chiamerà Oscar», ha voluto sottolineare simpaticamente l’attrice: «Penso sia veramente fuori questione: è un bel nome ma credo che non sia giusto avere due Oscar in casa. Io e Benjamin non vorremmo fare confusione!».

«Avere un bambino ti fa sentire protetta da tutto e da tutti: quello che ti succede intorno è solo un trambusto superficiale». Ed evidentemente anche il piccolo che porta in grembo ha qualche velleità artistica, come rivela la Portman: «Mi sento come in un sogno, non so veramente dove sono, non ricordo molto di quello che è successo quando hanno annunciato il mio nome. So solo che il mio bimbo stava scalciando un sacco durante le parti musicali dello show. E’ un piccolo ballerino!».