Menù di Carnevale per bambini: le ricette più colorate e golose

Divertiamoci a cucinare alcune delle ricette di Carnevale più amate dai bambini

Pubblicato da Anna Franceschi Lunedì 13 febbraio 2017

Menù di Carnevale per bambini: le ricette più colorate e golose

Stai cercando delle ricette colorate e golose per il menù di Carnevale per bambini? Ecco delle idee gustosissime per far divertire i più piccoli…che faranno impazzire anche gli adulti! Dalle polpette di pasta alle ciambelle dolci, scopri le ricette selezionate da portare in tavola per far leccare i baffi a tutti.

Foto di Wine Dharma

Chips di verdure

6807917347_543955196c_b
Un antipasto gustoso e divertente per il menù di Carnevale dei bambini? Le chips di verdure da cuocere al forno e gustare prima della portata principale!
Ingredienti:

  • 200 gr barbabietole
  • 200 gr patate
  • 200 gr zucca
  • 200 gr melanzane
  • Sale q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione:

  • Pelare, togliere la buccia e tagliare a spicchi sottili le verdure
  • Rivestire una teglia con la carta da forno e posizionare le fette di verdure
  • Spennellare le verdure con un filo di olio evo
  • Aggiungere un pizzico di sale
  • Cuocere le chips di verdure in forno a 220° per 20/40 minuti
  • Sfornare le chips una volta tostate
    • Foto di Catherine Chen

      SCOPRI LE RICETTE DI CARNEVALE PER BAMBINI DA PREPARARE CON IL BIMBY

      Polpette di pasta

      8220671428_d52857ce30_b
      Per un primo piatto di Carnevale, perchè non proporre delle gustose e divertenti polpette di pasta? Simpatiche e da mangiare in un sol boccone, questo è un modo diverso di proporre la pasta ai bambini!
      Ingredienti:

      • 500 gr besciamella densa
      • 300 gr pasta corta
      • 200 gr piselli
      • 80 gr prosciutto cotto tagliato spesso
      • 1/2 cipolla bianca piccola
      • 80 gr formaggio pasta dura
      • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
      • 4 uova
      • Sale q.b.
      • Olio extravergine d’oliva q.b.
      • Pangrattato q.b.
      • Olio per friggere q.b.

      Preparazione:

      • Cuocere la pasta in acqua salata, scolare al dente e lasciarla intiepidire in una ciotola
      • Tritare la cipolla e farla soffriggere con olio extravergine d’oliva
      • Tagliare il prosciutto cotto a cubetti e aggiungerlo alla cipolla
      • Unire i piselli, salare e cuocere 10 minuti
      • Versare il composto nella ciotola con la pasta in una bacinella
      • Aggiungere la besciamella mescolando bene
      • Unire i pezzetti di formaggio e il parmigiano grattugiato
      • Lasciare riposare per 2 ore
      • Sbattere le uova in una ciotola, aggiungere un pizzico di sale
      • Preparare un piatto piano con un letto di farina e uno con un letto di pangrattato
      • Prendere delle cucchiaiate di pasta, passarle nella farina, poi nell’uovo e in ultimo nel pangrattato
      • Friggere le polpette di pasta in olio caldo
      • Quando cominciano a prendere colore togliere dall’olio e appoggiarle su carta assorbente

      Foto di fugzu

      Fatti fritti

      4392350222_799fc3c8fc_b
      I fatti fritti, chiamati anche para frittus, è un dolce tipico sardo che si prepara nei giorni di Carnevale. Impossibile non andare matti per delle morbide ciambelle ricoperte dallo zucchero!
      Ingredienti:

      • 400 gr farina 00
      • 600 gr farina Manitoba
      • 50 gr lievito di birra
      • 100 gr burro fuso
      • 500 ml latte
      • 4 uova
      • 100 gr zucchero semolato
      • Buccia grattugiata 2 arance
      • Succo 1 arancia
      • Buccia grattugiata 2 limoni
      • 1 bicchierino di grappa
      • Sale q.b.
      • Olio per friggere q.b.

      Preparazione:

      • Scaldare leggermente il latte, utilizzandone un bicchierino per fare sciogliere il lievito
      • In una bacinella mescolare bene uova e zucchero
      • Unire la farina continuando a mescolare
      • Unire il latte tiepido, il burro fuso, il lievito, il succo di arancia e la grappa continuando a mescolare
      • Unire la buccia grattugiata degli agrumi continuando a mescolare
      • Aggiungere un pizzico di sale continuando a mescolare bene per altri 10 minuti
      • Coprire l’impasto e farlo lievitare per 2 ore
      • Dare forma alle ciambelle e lasciarle lievitare ancora per altre 2 ore
      • Scaldare l’olio e friggere le ciambelle
      • Quando cominciano a prendere colore togliere dall’olio e appoggiarle su carta assorbente
      • Cospargere di zucchero

      Foto di Gio’ & Sandry

      Tortelli

      13285744045_86c573b413_b
      I tortelli sono dolci fritti tipici del Carnevale, e una volta imparato l’impasto, possono essere serviti così come sono, oppure utilizzati per essere riempiti con creme sia dolci che salate!
      Ingredienti:

      • 280 gr farina 00
      • 2 dl latte
      • 2 dl acqua
      • 120 gr burro
      • Sale q.b.
      • 6 uova
      • 2 tuorli
      • Buccia grattugiata di 1 limone
      • Zucchero semolato q.b.
      • Olio per friggere q.b.

      Preparazione:

      • Portare ad ebollizione 2 dl di latte unendo 2 dl di acqua
      • Unire 120 gr di burro a pezzetti e un pizzico di sale e mescolare
      • Togliere dal fuoco e unire 280 g di farina continuando a mescolare bene
      • Rimettere sul fuoco basso e cuocere continuando a mescolare bene fino a quando diventa compatto
      • Fare intiepidire e incorporare le 6 uova e i 2 tuorli continuando a mescolare
      • Aggiungere la scorza grattugiata del limone
      • Prendere la pasta con un cucchiaino e farla cadere nell’olio caldo
      • Friggere fino a quando la pasta si gonfia e diventa dorata
      • Scolare i tortelli e appoggiare su carta assorbente
      • Cospargere con lo zucchero
      • Foto di fugzu

        GUARDA ALTRE RICETTE DOLCI DA PREPARARE PER CARNEVALE

        Chiacchiere al forno

        4307501964_9dbbfc0b8b_b
        Se per il menù di Carnevale preferite un dolce non fritto, ecco la ricetta delle Chiacchiere al forno, una proposta golosa e croccante dal gusto irresistibile!
        Ingredienti:

        • 250 gr farina 00
        • 50 gr zucchero semolato
        • 25 gr burro
        • 2 uova
        • 2 cucchiai Marsala
        • 1 bustina vanillina
        • 1/2 cucchiaio lievito vanigliato
        • 1 limone
        • Zucchero a velo q.b.

        Preparazione:

        • Mescolare la farina con lo zucchero
        • Aggiungere la scorza grattugiata del limone e le uova continuando a mescolare
        • Unire il burro tagliato a pezzi e ammorbidito continuando a mescolare
        • Aggiungere il Marsala e il lievito continuando a lavorare bene per altri 10 minuti
        • Quando la pasta diventa omogenea, stendere con il mattarello per arrivare ad uno spessore di 1 centimetro
        • Tagliare con la rotella dentata dei rettangoli di 6×10 centimetri
        • Tagliare i rettangoli al centro con un coltello
        • Disporre i rettangoli di pasta su una placca da forno foderata con la carta oleata
        • Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti
        • Togliere dal forno quando diventano dorate
        • Lasciare intiepidire e cospargere con lo zucchero a velo

        Foto di Cicius