Mamme vip: Tori Spelling pubblica un libro per bambini

da , il

    Mamme vip: Tori Spelling pubblica un libro per bambini

    Tori Spelling me la ricordo perfettamente nei panni di Donna Martin, l’amica ricca e un po’ ingenua di Brenda e Kelly nel mitico telefilm della mia adolescenza Beverly Hills 90210. Figlia del multimilionario produttore TV Aaron Spelling, morto qualche anno fa, Tori, dopo la fortunata esperienza, durata per parecchie stagioni di grande successo, nella serie succitata, ha in seguito tentato di proseguire la carriera televisiva (conduceva una specie di fiction su Mtv), ma senza fare il “salto di qualità”. Le maggiori soddisfazioni, però, le deve aver ricevute nella vita privata, in particolare dal suo essere diventata madre (vip) di due bei bimbi : Liam e Stella.

    Ebbene, a quanto pare ispirata proprio dai suoi figli e dall’intensità del ruolo materno, la nostra Tori ha ben pensato di darsi alla scrittura , pubblicando un libro dedicato alla prima infanzia. S’intitola “Presenting… Tallulah”, è uscito nelle librerie americane il 21 settembre scorso, per gli editori Simon&Shuster, ed è illustrato da Vanessa Brantley Newton, la quale, molto opportunamente, ha raffigurato la piccola protagonista del romanzo con dei tratti molto molto somiglianti a quelli della sua autrice…

    Tori, nel suo primo libro per bambini, narra le avventure della piccola Tallulah – appunto – una bimba coraggiosa e saggia, che sa dare buoni consigli sulla vita, ma anche sull’abbigliamento all’ultima moda! Il che mi rimanda proprio alla Tori/Donna di Beverly Hills, a sua volta sempre trendy e modaiola, evidentemente, più che ai suoi bambini, la nostra novella scrittrice dev’essersi ispirata a… se stessa!

    Ma questa è una mia illazione un po’ maligna, in realtà, mamma Tori Spelling, a proposito della sua nuova attività, ha affermato che ama leggere i suoi scritti ai figli, prima della nanna affermando: “E’ il nostro momento speciale insieme”.

    Ultima di una lunga teoria di star dedite alla scrittura per l’infanzia – da Madonna a Henry Winkler/Fonzie, solo per citarne due – Tori non pensa di fermarsi ad un solo romanzo. In attesa di trovare “Presenting… Tallulah” anche sugli scaffali delle nostre librerie, io mi vado a rileggere qualcuna delle mie amate fiabe classiche…