Mamma Carla Bruni ringrazia al telefono Angela Merkel che ha donato un orsacchiotto alla piccola Giulia

La neo mamma Carla Bruni ringrazia al telefono Angela Merkel che ha regalato un orsacchiotto alla piccola Giulia, la bimba nata pochissimi giorni fa.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 25 ottobre 2011

Inedito siparietto nell’ultimo incontro ufficiale del presidente francese Nicholas Sarkozy: la moglie e mamma Carla Bruni ha ringrazia al telefono in diretta la cancelliera tedesca Angela Merkel che ha donato un orsacchiotto alla piccola Giulia, la bambina nata solo qualche giorno fa. La prima figlia femmina di Carlà e Sarkozy ha subito catalizzato l’attenzione dei media e la Merkel ha approfittato del momento di pausa per consegnare il suo dono ad un divertito presidente francese.

A quel punto lui ha preso il cellulare e ha chiamato la moglie. L’ha poi passata alla Merkel e le due si sono scambiate qualche parola.

Il dono era un semplice orsacchiotto di peluche di marca Steiff, marchio storico tedesco che produce i pupazzetti più belli del mondo. Un fuori programma davvero simpatico a cui hanno assistito giornalisti e tutti i presenti a margine della conferenza stampa.

”Sono molto toccata dai tantissimi messaggi di auguri che stanno giungendo dalla nascita della nostra piccola Giulia. In questa lieta occasione, mio marito si unisce a me per ringraziare calorosamente tutti coloro che ci hanno testimoniato la loro simpatia” aveva recentemente dichiarato mamma Carlà.

Le critiche su questo parto comunque non si sono fatte attendere. Prima il ritardo del marito che è arrivato a trovare la figlia solo il giorno dopo la sua nascita e poi anche l’uscita dalla clinica, da sola, di Carla Bruni che teneva in braccio la piccola senza metterla sull’apposito seggiolino…