Lo stress in gravidanza può causare asma nel nascituro

I ricercatori hanno reclutato 557 donne incinte di diverse città, tra cui Boston e New York, che facevano parte di minoranze etniche e nel 20 per cento dei casi sotto il livello di povertà, e hanno somministrato loro un questionario sui livelli di stress domestico.

Pubblicato da Valentina Morosini Giovedì 18 marzo 2010

Bisogna stare molto attenti alle emozioni durante le gravidanze. Di recente hanno detto, alcuni esperti, di selezionare anche i film, evitando quelli gialli e quelli troppo drammatici. Lo stress in gravidanza puo’ aumentare il rischio di asma nei nascituri. Lo afferma uno studio dell’Harvard Medical School, che ha analizzato alcuni marker immunitari nel sangue del cordone ombelicale di donne incinte che vivevano in ambienti difficili. La ricerca e’ pubblicata dall’American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine. E molte mamme già lo sapranno che con l’asma non c’è da scherzare.

“Questo studio e’ il primo che dimostra come lo stress indotto dalle esperienze durante la gravidanza e’ associato ad una differente produzione di citochine nel sangue del cordone ombelicale”, ha spiegato Rosalind Wright, uno degli autori.

I ricercatori hanno reclutato 557 donne incinte di diverse città, tra cui Boston e New York, che facevano parte di minoranze etniche e nel 20 per cento dei casi sotto il livello di povertà, e hanno somministrato loro un questionario sui livelli di stress domestico. Alla nascita del bambino il sangue del cordone ombelicale e’ stato raccolto e analizzato per verificare i livelli del sistema immunitario.

Foto tratte da
bravibimbi.it
pianetamamma.it
naturadonna.com