Le mamme alte hanno più possibilità di avere gemelli eterozigoti

Gemelli diversi per le mamme con un'altezza superiore ai 174 centimetri di altezza che decidono di fare la fecondazione assistita.

Pubblicato da Valentina Morosini Giovedì 22 settembre 2011

Le mamme alte hanno più possibilità di avere gemelli eterozigoti

Le mamme alte possono avere qualche probabilità in più di avere gemelli eterozigoti. Non vi preoccupate, stiamo parlando come sempre di procreazione assistita, ma è divertente pensare che una caratteristica fisica, come l’altezza, possa interferire sul nascituro? Perché questa notizia è importante, oltre alla curiosità scientifica. “Questa scoperta può aiutare i medici a decidere se trasferire uno o due embrioni al fine di limitare le gravidanze multiple. È un passo in più per lo sviluppo di trattamenti di procreazione medicalmente assistita fatti su misura” ha dichiarato Marieke Lambers, autrice dello studio.

Lo studio ha preso in considerazione i casi di quasi 20 mila donne. E gli esperti hanno potuto scoprire che le signore con un’altezza dai 174 centimetri in su sono soggette a gravidanze multiple. La spiegazione potrebbe risiedere probabilmente nei livelli ormonali di fattore di crescita endoteliale vascolare. Per trovare una spiegazione più sicura sono necessari altri studi, intanto un primo tassello è stato messo.