Le emozioni passano dalla mamma al feto

da , il

    Sappiamo bene come le donne incinte siano vittime di una vera e propria tempesta ormonale: emozioni altalenanti che passano dalla gioia estrema alla tristezza profonda. Ora uno studio svela che anche il feto viene influenzato dalle emozioni della mammma. I ricercatori giapponesi dell’Università di Nagasaki hanno condotto uno studio su 24 donne in gravidanza. E il risultato è stato davvero sorprendente.

    Alle volontarie sono stati fatti ascoltare quattro videoclip: a 10 di queste è stato fatto vedere un videoclip allegro del musical “The Sound of Music” mentre a 14 donne un triste videoclip tratto da “The Camp” dove un ragazzo piangeva la morte del padre.

    Il dottor Kazuyuki Shinohara ha intervallato i due video clip con altri “neutri” che non facevano trasparire particolari emozioni.

    Le donne hanno utilizzato cuffie stereo ad alta fedeltà perché «i feti possono ascoltare dal terzo trimestre di gravidanza», ha spiegato il dr. Shinohara.

    Ed ecco i risultati: quando le donne ascoltavano videoclip allegri il feto muoveva molto di più braccia a gambe rispetto al clip neutro.

    Durante l’ascolto del videoclip triste invece il feto rimaneva praticamente immobile.