Le coccole della mamma aiutano lo sviluppo del cervello dei bambini

da , il

    Le coccole della mamma aiutano lo sviluppo del cervello dei bambini

    Da un recente studio è emerso che le coccole della mamma aiutano a sviluppare il cervello dei bambini: l’affetto materno infatti, soprattutto per i bambini in età prescolare, è un vero toccasana per uno sviluppo corretto del piccolo. Lo conferma la ricerca, pubblicata sulla rivista dell’Accademia Americana delle Scienze «PNAS»: l’ippocampo è più sviluppato nei bambini che hanno ricevuto molto affetto da parte della mamma. Uno studio che getta una nuova luce sul ruolo delle coccole e che è stato condotto da Joan Luby della Washington University School of Medicine di St. Louis.

    Sono comunque stati moltissimi gli studi fatti in questo senso, che hanno dimostrato come le coccole materne possano portare benefici davvero importanti alla salute del bambino. Le coccole e le carezze della mamma aiuterebbero davvero il piccolo a crescere, non solo più sereno, ma anche più sano.

    Per questo studio, sono stati seguiti 92 bambini, dal periodo precedente ai 5-6 anni fino a quando sono diventati più grandicelli. I piccoli che hanno ricevuto molte coccole e attenzioni da parte della mamma, sono più svegli e sicuri, ad esempio, rispetto ai loro coetanei hanno un capacità di problem solving più sviluppata.

    Il conforto e il supporto della mamma sono fondamentali affinchè i bambini abbiano più fiducia nelle loro possibilità. I bambini che invece ricevono meno coccole, affetto e attenzioni (non sempre per crudeltà dei genitori, ma magari per problemi famigliari o lavorativi) sono portati a sviluppare un più alto livello di stress.