Lavoretti di Natale facili per l’asilo nido

Ecco delle bellissime idee per realizzare dei lavoretti di Natale coinvolgendo i più piccoli.

Pubblicato da Francesca Secci Martedì 19 novembre 2019

Lavoretti di Natale facili per l’asilo nido
Foto Shutterstock | DONOT6_STUDIO

Le feste arrivano, e se hai dei bambini molto piccoli, ecco come stuzzicare la loro vena artistica con alcuni lavoretti di Natale facili. Chi l’ha detto che solo i bambini più grandi, quelli che vanno a scuola possono realizzare splendide decorazioni natalizie? Anche i più piccoli, quelli che hanno da uno a tre anni e che frequentano l’asilo nido possono essere dei piccoli artisti.

Dei disegni, sì, ma con dettagli 3d

Il web e i social pullulano di idee per lavoretti di Natale facili per bambini. Per realizzare questa simpatica renna basta utilizzare delle tempere ideali per la pittura con le dita e rifinire i dettagli applicando un occhio. una campanella vicino al collo e un pon pon in prossimità del pollice/naso. L’effetto finale è straordinario, e per completare il disegno che ne dici di un po’ di neve con la tempera bianca?

View this post on Instagram

Simpatica renetta 😍#lavorettiscuola

A post shared by Lavoretti Scuola (@lavorettiscuola) on

Un’altra idea simile è creare il personaggio preferito dei bambini: Babbo Natale! Innanzitutto occorre preparare il piano di lavoro del piccolo artista, per metterlo in condizione di creare la sua opera d’arte: disegnare i contorni del disegno (o stamparne uno già pronto) a tema natalizio; dopo che il bimbo ha colorato e i colori sono asciutti, mettere la colla dove serve e aiutare il piccolo a posizionare i batuffoli di cotone, ritagliare lungo la sagoma del disegno e confezionare il tutto.

ECCO QUALCHE DISEGNO DI NATALE DA STAMPARE E COLORARE

Addobbi per l’albero di Natale, fatti proprio con le mani!

Per i più piccoli, ecco uno spunto per produrre una decorazione natalizia bellissima, perfetta come regalo ai nonni! Realizzarlo è molto semplice: basta procurarsi dell’argilla o della pasta modellabile molto morbida, adatta ai più piccoli, e far mettere l’impronta della manina su di essa. Una volta che l’argilla o la pasta si è asciugata, il bambino può decorarla con i suoi colori preferiti. Nell’esempio sono stati applicati persino dei brillantini per impreziosire l’opera!

SCOPRI I LAVORETTI CREATIVI DA FARE CON LE PIGNE