Lavoretti di Natale con materiale riciclato da fare con i bambini

Visto che le feste si stanno avvicinando, abbiamo pensato di segnalarvi alcuni facili lavoretti di Natale da cui potrete prendere ispirazione per creare gli addobbi natalizi o addirittura dei veri e propri alberi di Natale, facendovi aiutare anche dai bambini.

Pubblicato da Anna Franceschi Mercoledì 20 novembre 2013

Le festività sono alle porte, ecco quindi dei lavoretti di Natale con materiale riciclato da fare con i bambini. E’ indubbio che in ogni casa siano presenti delle cose da riutilizzare per dare vita a creazioni originali per addobbare gli ambienti. Considerando poi il momento di crisi economica e la necessità di recuperare il rispetto per l’ambiente, i materiali riciclati, come bottiglie di plastica, fogli di giornale, cartoncini, tappi e via dicendo, si prestano perfettamente per le decorazioni di Natale. Via libera quindi ai lavori creativi fai da te per dare vita ad alberi e decorazioni per la casa con l’aiuto dei più piccoli.

Ghirlande fai da te

Ghirlanda con materiali riciclati
La ghirlanda natalizia fai da te che vi proponiamo è semplice e davvero originale.
Per realizzarla servono:

  • alcuni portauova in cartone
  • 1 piatto di plastica
  • 1 pezzo di stoffa con una fantasia in sintonia con il Natale oppure tinta di verde o di rosso
  • acquerelli
  • colla a caldo
  • forbici

Iniziate ritagliando il cartone in modo da separare i singoli portauova.
Procedete facendo 5-6 taglietti su ciascuno di essi così da ottenere un fiorellino con petali.
Colorateli con gli acquerelli e mentre li fate asciugare tagliate la parte centrale del piatto, ottenendo una corona.
Ricopritela con la stoffa appositamente selezionata e infine applicate con la colla a caldo i fiorellini di cartone colorati.
La ghirlanda fai da te di riciclo è pronta!

Per fare la ghirlanda di Natale è possibile in alternativa utilizzare una sagoma di cartone tagliata al centro, un anello intrecciato in legno oppure del fil di ferro recuperato per esempio da vecchie grucce (fate attenzione con i bimbi perchè con il fil di ferro potrebbero farsi male!).
Dopo aver creato la base preferita non resta che impreziosirla con materiali riciclabili a piacere, applicabili con l’ausilio della colla a caldo oppure inseribili tra gli spazi del fil di ferro o del legno intrecciato.
Possono essere utilizzati tappi, fogli di giornale, vecchie lampadine colorate, caramelle, giocattolini, frutta secca, bastoncini di cannella, chiodi di garofano e così via.

Guardate che idea bellissima utilizzando le basi delle bottiglie di plastica:

Avrete bisogno solo di:

  • bottiglie in PET
  • forbici
  • vernice spray dorata (o qualsiasi altro colore natalizio
  • filo di nylon
  • pinze
  • colla a caldo
  • nastro decorativo

Albero di natale con bottiglie di plastica

albero natale plastica bottiglie
Photo: BrikBrok

Per realizzare un albero di Natale basta che vi procuriate:

  • bottiglie di plastica, possibilmente di colore verde
  • forbici
  • addobbi natalizi

Il primo lavoro da fare è quello di staccare le etichette dalle bottiglie e togliere il tappo.
Poi si devono tagliare le basi delle bottiglie in orizzontale, tenendo le loro altezze in modo che siano in scala.
Ogni bottiglia va poi tagliata a strisce dal fondo fino al collo.
Infilare le bottiglie una nell’altra, partendo da quella più alta che farà da piedistallo, fino alla più piccola che farà da punta.
Arrotolare poi un cilindro di plastica in modo che diventi il tronco dell’albero e inserirlo nei colli delle bottiglie in modo da rendere la costruzione salda.
Una volta abbellito con luci e decorazioni, l’albero di Natale in plastica è pronto!

Per chi vuole realizzare un albero di Natale con le bottiglie di plastica dal look moderno:

Ma ricordatevi che con le bottiglie di plastica e le tempere è possibile realizzare anche delle decorazioni natalizie da appendere all’albero di Natale:

E con i tappi delle bottiglie?
Con perline e strass si possono riutilizzare come ornamenti:

Lumino di Natale fai da te

lumino natalizio
Photo: Blueberry Hill
Un’altra simpatica decorazione natalizia fai da te da creare assieme ai bambini è il lumino natalizio.
Per realizzarlo sono sufficienti:

  • 1 barattolo di vetro riciclato
  • sale grosso
  • spago
  • 1 candela tea light
  • qualche rametto di pino bacche rosse
  • bacche rosse

Riempite 1/4 del barattolo con il sale grosso.
Adagiateci sopra una manciate di bacche rosse.
Appoggiateci sopra la tea light.
Legate quindi lo spago intorno al vasetto e fate un piccolo nodo per sostenere il rametto.
Accendete la candela e il lumino è pronto!

In alternativa, gli stessi materiali potete utilizzarli per realizzare il lumino così:

Volete vedere altri lavoretti creativi per bambini? ‘E’ possibile realizzare lavoretti di Natale con la tecnica del decoupage.

E se non ci avete ancora pensato, ricordatevi che uno dei lavoretti di Natale con materiale riciclato più amati da bambini è quello che da vita ai bellissimi calendari dell’Avvento fai da te, da stampare e colorare.