Lavoretti di Natale con i tappi da fare con i bambini [FOTO]

Realizzare dei lavoretti di Natale con i tappi è semplice, ecologico e divertente. Di certo i bambini saranno entusiasti di collaborare alla creazione di simpatici addobbi e decorazioni a tema natalizio. Se non avete idee no problem, abbiamo selezionato i lavoretti più belli da cui trarre ispirazione, spiegandoli passo passo, in modo che sia facile riprodurli.

Pubblicato da Laura De Rosa Giovedì 19 dicembre 2013

Manca ormai pochissimo al Natale, è il momento di darsi da fare realizzando le ultime decorazioni: i lavoretti di Natale con i tappi da fare con i bambini sono un’ottima idea perché semplici, originali, ecologici e persino economici. D’altronde basta recuperare qualche tappo per realizzarli e aggiungere un pizzico di fantasia. Scopriamo come farli passo passo, seguendo i nostri consigli, riutilizzando sia tappi di plastica che di sughero o di altri materiali. Ecco le idee migliori da cui lasciarsi ispirare insieme ai bimbi di ogni età.

Pupazzo di neve con tappi

lavoretti-di-Natale

Con i tappi di bottiglia è davvero possibile scatenare la fantasia, realizzando lavoretti natalizi di tutti i tipi, adatti a bambini di tutte le età.

Iniziamo con dei simpatici pupazzi di neve, belli da vedere e semplicissimi da fare. Per realizzarli vi occorrono:

  • 3 tappi di bottiglia, quelli della birra vanno benissimo.
  • 1 pennarello nero e 1 arancione.
  • Lana o tessuto a piacere di colore rosso.
  • 1 nastrino bianco.

Procedimento

  1. Unite i 3 tappi, che dovranno stare in fila, con una striscia di nastro adesivo abbastanza resistente, che andrete a posizionare su quello che diventerà il retro del pupazzo. In alternativa potete incollarli l’uno all’altro con della colla a caldo, ma l’operazione in questo caso richiede un po’ più di attenzione e manualità.
  2. A questo punto girate il pupazzo, i tappi risulteranno al contrario, e create con il pennarello nero gli occhi e la bocca, ispirandovi all’immagine sovrastante.
  3. Sul tappo centrale disegnate 3 puntini, che faranno da bottoni.
  4. Con il pennarello arancione disegnate il naso a forma di carota.
  5. Aggiungete una striscia sottile di lana rossa a mò di sciarpa e incollate sul retro del pupazzo di neve un nastrino bianco, che servirà da gancio per poterlo appendere sull’albero di Natale.

Renne con tappi di bottiglia

lavoretti-natalizi-con-i-tappi

Le renne sono un lavoretto di Natale molto simpatico, realizzabile con tappi di sughero, di plastica e così via.

La prima renna che vi proponiamo è fatta di tappi di bottiglia e per realizzarla occorrono:

  • Bottoni rossi.
  • Colla.
  • Nastro.
  • Occhietti da pupazzi.
  • Rametti.
  • Tappi di bottiglia.

Procedimento:

  1. Procedete incollando gli occhietti nella parte interna del tappo.
  2. Aggiungete un bottone rosso per il naso.
  3. Create le corna incollando due rametti sulla parte esterna.
  4. Aggiungete un fiocco rosso che servirà da gancetto.

In alternativa potete realizzare le renne anche con i tappi di sughero, ve ne occorrono in tutto 7. In questo caso procedete così:

  1. Uno dei tappi serve per il corpo della renna, su di esso vanno incollati con colla a caldo 4 tappi a formare le zampe.
  2. Sopra le due zampe anteriori va incollato un altro tappo a mò di collo.
  3. Su di esso, in posizione orizzontale, va applicato il tappo-muso della renna.
  4. Sul muso disegnate quindi gli occhietti e applicate le orecchie, ricavate ritagliando dell’altro sughero.
  5. Impreziosite il tutto con filo rosso e dei ciuffi neri, come da immagine, per la coda, le corna e il nasino.
  6. Volendo si può aggiungere un collare fatto con nastrino rosso e una campanella dorata.

Ghirlanda natalizia con tappi di sughero

Tra i lavoretti di Natale con tappi di sughero ricordiamo le ghirlande, facili da realizzare insieme ai bambini. Ecco l’occorrente:

  • Tappi di sughero.
  • Colla a caldo.
  • Cartone.
  • Forbici.
  • Matita.
  • Nastro.

Procedimento:

  1. Prendete il cartone e disegnateci sopra un cerchio e un altro cerchio più piccolo all’interno.
  2. Ritagliate il cerchio con le forbici e ritagliate anche quello interno.
  3. Ora prendete i tappi di sughero, cospargete la base con colla a caldo senza esagerare e disponete i tappi sulla corona di cartone, fino a rivestirla tutta.
  4. Potete anche, in alternativa, tagliare la parte superiore dei tappi e incollare solo quella.
  5. Aggiungete un nastro rosso sulla sommità per appendere la ghirlanda.

Albero di Natale con tappi

I tappi di sughero si prestano alla realizzazione di un simpatico albero di Natale. Per realizzarlo occorrono:

  • 1 tavola di legno.
  • Colla a caldo.
  • Tappi di sughero e di altro materiale.
  • Tempera verde.
  • Pennello.
  • Corteccia.

Procedimento:

  1. Prendete i tappi e dipingeteli con le tempere verdi utilizzando il pennello.
  2. Adagiate i tappi su un giornale per farli asciugare.
  3. Attaccate i tappi sulla tavola con la colla a caldo uno ad uno, partendo da una riga di tappi più estesa sul fondo e via via diminuendo il numero di tappi, in modo da creare la forma dell’albero.
  4. Qua e là, tra i tappi di sughero, potete aggiungere anche tappi di plastica o metallo.
  5. Aggiungete un pezzetto di corteccia come tronco.

Addobbi di Natale con tappi di plastica

Ecco uno dei lavoretti natalizi con tappi di plastica più divertenti, gli addobbi fai da te per l’albero di Natale.

Ecco l’occorrente:

  • Colla a caldo.
  • Tappi di plastica e di metallo.
  • 2 bottoni.
  • Filo o cordino sottile.

Procedimento:

  1. Prendete i tappi e praticate un forellino al centro di ognuno di essi.
  2. Uniteli gli uni agli altri con la colla a caldo. Potete posizionarli dritti o capovolti creando delle composizioni a piacere, facendo in modo che il buco centrale combaci.
  3. Fate passare attraverso il foro un cordino sottile o un filo.
  4. Bloccate le due estremità dell’addobbo con due bottoni, che andranno a loro volta incollati.
  5. L’addobbo di Natale con tappi è pronto per essere appeso all’albero.