L’alcol in gravidanza causa infertilità al bambino

da , il

    Alcol e fertilità. Proprio così bisogna stare attenti a questa associazione quando si è in gravidanza. Sembrerebbe che le donne incinta che assumono alcolici possono creare al loro bimbo maschio dei problemi di fertilità in adulta. Lo afferma una nuova ricerca presentata in occasione della 26ma assemblea annuale della Societa’ europea di riproduzione umana ed embriologia. Un gesto semplice, come bere un bicchiere di vino, può essere un azzardo anche se al momento non dà segnali preoccupanti. Vediamo meglio cosa hanno scoperto i medici.

    Esiste un’associazione tra bere una modesta quantità di alcolici (circa 4-5 bevande a settimana) durante la gravidanza e la minore concentrazione di spermatozoi nei figli. L’equipe ha esaminato 347 figli di 11.980 donne con gravidanze singole. I figli, tra i 18 e 21 anni, hanno donato campioni di sperma e sengue e risposto a una serie di questionari.

    I ricercatori hanno così rilevato che i figli delle madri che assumevano 4,5 o piu’ bevande alcoliche a settimana presentavano una concentrazione media di spermatozoi di 25 milioni per millilitro, mentre i figli meno esposti agli alcolici presentavano concentrazioni di spermatozoi pari a 40 milioni per millilitro.

    Una concentrazione inferiore del 32%, tantissimo se ci pensate. Ovviamente questo è il primo test fatto: ci saranno altre ricerche per verificare che il consumo materno di alcol provoca una effettiva diminuzione della concentrazione di spermatozoi nella prole di sesso maschile.

    Foto tratte da

    tuttomamma.com

    100scienze.it

    kataweb.it

    lasaluteingrembo.it