L’abbigliamento in gravidanza

da , il

    Una donna incinta deve sentirsi prima di tutto a suo agio nei vestiti che indossa. Questo non vuol certo dire infagottarsi in t-shirt oversize e pantaloni della tuta….tra poco saremo mamme ma ricordate che prima di tutto siamo donne!

    Oggi non esistono più scuse: anche gli stilisti di tendenza pensano a linee specifiche per le future neo mamme che possono sentirsi chic e femminili anche con un pancione di nove mesi.

    Date un’occhiata alla nostra gallery: scoprirete che ci vuole proprio poco per valorizzare la propria figura anche se, diciamo così, un po’ appesantita!

    Dimenticate quindi negozi tristi e anonimi dove acquistare salopette e camicioni, oggi lo shopping per la gravidanza si fa in boutique.

    Uno degli aspetti più interessanti a mio avviso è il proliferare di brand che propongono i jeans all’ultima moda espressamente disegnati e tagliati per le donne incinta. Il trucco è semplicissimo: una fascia elastica al posto di bottoni e zip e il gioco è fatto!

    Marchi trendy come 7 For All Mankind o True Religion offrono i must delle proprie line anche in versione premaman.

    Anche Benetton e Zara hanno pensato a capi dedicati alle future mamme: in un colpo solo salviamo il portafoglio, l’immagine e la nostra autostima.

    Con l’arrivo della bella stagione poi non c’è che l’imbarazzo della scelta: ottimi i leggings da abbinare a top morbidi ma anche abiti con taglio impero che seguono la vostra linea senza appesantirla.

    Pensate allo splendore di Angelina Jolie sul red carpet con il lungo abito verde. Non era meravigliosa?

    E credetemi, non serve per forza essere Angelina Jolie…si dice che le donne incinta abbiano una luce particolare e le forme generose le facciano sbocciare come fiori in primavera. Ed è proprio vero!