Indovinelli difficili per bambini, con soluzioni

Ingegno, logica, fantasia e pensiero laterale: ecco gli ingredienti per risolvere questi indovinelli difficili! I bambini dovranno spremere un po' le meningi, ma anche mamma e papà dovranno stare attenti a non sbagliare: scopriamo gli indovinelli difficili con soluzioni per bambini (e non solo) che vi faranno divertire tutti insieme

da , il

    Indovinelli difficili per bambini, con soluzioni

    I bambini adorano gli indovinelli divertenti, quiz che stimolano la loro fantasia e fanno loro passare del tempo in allegria. Dopo aver proposto loro gli indovinelli più classici, però, perché non pensare di far conoscere loro gli indovinelli difficili? Con le soluzioni questi quesiti complicati riusciranno ad allenare la mente dei bambini e faranno loro sviluppare il pensiero laterale. Non è scontato che gli adulti li risolvano: alcuni sono davvero un rompicapo! Se siete pronti, ecco i migliori indovinelli difficili per bambini, comprese tutte le soluzioni. Mettiamoci alla prova!

    Indovinelli classici difficili

    Per spremere un po’ le meningi con i bambini, ecco qualche indovinello difficile e la relativa soluzione.

    • Sempre verde sono nata / rampichina anche chiamata, / io so tesser tante maglie / che ricopron le muraglie. / Chi sono? ……….. (soluzione: l’edera)
    • Io ci ho un non so che più piccolo di te, / piccolo come un occhio di gallina, / alzo da solo un sacco di farina. / Chi sono? ……….. (soluzione: il lievito)
    • Cerco la terra e vo’ sempre nel mare, / eppure non imparo mai a nuotare. / Chi sono? ………. (soluzione: l’àncora)
    • Io sono pur padre di dodici figli / e tutti quanti sono mortali; / vivo tra le fronde, garofani e gigli, / io sono un padre di dodici figli. / Chi sono? ……….. (soluzione: l’anno)
    • Si saluta solo se si è alzata. Cos’è? …………. (soluzione: la bandiera)
    • Tutti lo possono aprire, ma nessuno lo sa chiudere. Cos’è? ………….. (soluzione: l’uovo)
    • Anche se è unico, ce ne sono tanti. Di che cosa? ………….. (soluzione: i sensi unici in città)
    • La mia vita può durare qualche ora, / quello che produco mi divora. / Sottile sono veloce, grossa sono lenta / e il vento forte mi spaventa. / Chi sono? ………… (soluzione: la candela)
    • Mio padre fa il cantante, mia madre è balbuziente. Il mio vestito è bianco e il mio cuore d’oro. Chi sono? …………. (soluzione: l’uovo)
    • Quando sono in piedi loro sono sdraiati, quando sono sdraiato loro sono in piedi. Chi sono? …………. (soluzione: i piedi)
    • Ogni forma puoi prendere tu: leone, storione, perfino una gru. / Ma – lo sai? – non puoi certo decidere tu cosa diventerai. / Chi sei? ………… (soluzione: l’origami)

    Indovinelli logici

    Tra gli indovinelli per bambini difficili ci sono anche quelli logici, per cui serve un po’ di ingegno per trovare la soluzione. Vediamo i più complicati ma per cui, con del ragionamento, si può trovare la risposta.

    • In un giorno di sole, un professore di scienze porta uno dei suoi studenti in una foresta; si ferma di fronte a un albero e dice: “Se vuoi ottenere il massimo dei voti devi dirmi esattamente quante foglie ci sono sui rami; per contarle hai solo un minuto”. Al termine del tempo concesso, lo studente dà la risposta giusta; però non ha utilizzato una calcolatrice. Allora, quante foglie ci sono sull’albero e come ha fatto? …………… (soluzione: siamo in inverno, quindi l’albero non ha foglie. Ecco perché lo studente dà la risposta esatta, perché il numero è zero!)
    • Timo ha due cestini. Il primo è riempito con 1 kg di sassi, il secondo con 1 kg di fiori. Quale dei due cestini sarà più pesante, quello coi sassi o quello coi fiori? …………. (soluzione: nessuno dei due, pesano uguale, cioè un kg).
    • Ti sei perso nel bosco quindi chiedi indicazioni a un folletto. Purtroppo, però, ci sono folletti che dicono la verità e altri che mentono sempre. E’ impossibile riconoscerli dall’aspetto: sono identici. Dopo una lunga ricerca ne trovi uno: come puoi, con una sola domanda, scoprire se è un folletto che dice la verità o un folletto che mente per sapere se puoi fidarti delle sue indicazioni? Ricorda che questi folletti rispondono solo SI o NO. …………. (soluzione: basterà guardargli gli occhi e chiedergli “hai gli occhi azzurri?”: in questo modo vi accorgerete subito se è un folletto sincero o mentitore)
    • La mamma di Timo ha quattro figli: Bucaneve, Ginepro e Rosmarino. Come si chiama il quarto figlio? …………. (soluzione: Timo)
    • Dentro a un albero abitano due picchi, uno grande, l’altro piccolo. Il picchio piccolo è figlio del picchio grande, ma questo non è suo padre. Ma allora chi è? ………… (soluzione: è la mamma)
    • Una pigna pesa un chilo più mezza pigna. Quanto pesa una pigna? …………. (soluzione: due kg. Questo indovinello difficile è per bambini delle medie)
    • In una caverna è intrappolata una falena. L’uscita è bloccata da una pozza di veleno larga 5 metri; purtroppo però, una falena può saltare solo 5 centimetri. La nostra falena ha però con sé una corda e uno stecchino. Come può uscire dalla caverna senza toccare il veleno? ………… (soluzione: la falena ha le ali! Basta che voli sopra la pozza senza saltare)