In gravidanza e durante l’allattamento sparisce il mal di testa

da , il

    Mal di testa e gravidanza sono legati, ma in senso positivo. Aggiungerei anche allattamento. Già quando una donna è in dolce attesa può avere dei benefici: l’emicrania sparisce nel 65% dei casi, grazie alla stabilità dei livelli di estrogeni, che normalmente invece fluttuano con il ciclo mestruale. È abbastanza normale infatti avere mal di testa prima o durante le mestruazioni, proprio per questioni ormonali. Non so se vi capita? Ci sono poi anche tante pillole che condizionano questo disturbo. Fatemi sapere come avete vissuto la gravidanza in relazione al problema.

    A diffondere la notizia è stato Giovanni Battista Allais, responsabile del Centro cefalee della donna del Dipartimento di ginecologia e ostetricia dell’ospedale Sant’Anna di Torino. C’è però un problema: nel caso il mal di testa sopraggiunga in gravidanza, sappiamo bene che non possiamo assumere farmaci.

    Il consiglio quindi è quello di curarsi con l’agopuntura e di integrare l’uso di qualche vitamina. Come la riboflavina e supplementi dietetici, nonché la profilassi con magnesio o coenzima Q10. Chi invece soffre di mal di testa a ogni ciclo sarà felice di sapere che è stato completato il primo studio su un farmaco che dovrebbe dare sollievo in caso di forte mal di testa.

    “In gravidanza l’emicrania in genere si risolve per 6 donne su 10 ma dopo l’allattamento ritorna nel 45% dei casi e ritorna sempre se non si allatta”, spiega il medico. Accade però che nel 22% dei casi l’emicrania non cambi e nel 17% addirittura peggiori.

    Foto tratte da

    medicinalive.com

    amando.it

    irismamma.it