Il quarto mese del tuo bambino

Il tuo bimbo ha già quattro mesi. Ti sembra passato pochissimo tempo dal giorno del parto ma lui ha già raggiunto una delle tappe fondamentali della sua crescita.

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 1 aprile 2009

Il tuo bimbo ha già quattro mesi. Ti sembra passato pochissimo tempo dal giorno del parto ma lui ha già raggiunto una delle tappe fondamentali della sua crescita.

I suoi “discorsetti” fatti di monosillabi inteneriscono, ma sono anche un segnale fondamentale della sua crescita e dell’interazione con il mondo circostante. Scoprirai che è interessato ai colori, ai movimenti e ai rumori che provengono dall’esterno.

Anche la struttura fisica si rinforza: solleva e muove gambe e braccia e tiene la testa dritta quando è sdraiato di pancia.

Regala grandi sorrisi che entusiasmano parenti e amici e afferra gli oggetti che più lo incuriosiscono. E’ proprio in questo periodo che comincia la sua interazione con il mondo esterno: non ama rimanere solo e comincia ad accorgersi della presenza di altre persone.

Il suo peso raggiungerà i 6,5 kg per circa 65 cm di lunghezza. D’ora in poi appezzerò anche un’alimentazione più varia rispetto al solito latte: prova a cominciare con qualche cucchiaino di omogeneizzato e, per la merenda, formaggi dolci e morbidi, yogurt o frutta cotta.

Per quanto riguarda le vaccinazioni è necessario quello contro l’Haemophilus influenzae (responsabile delle meningiti purulente, delle artriti, delle pneumopatie e altre infezioni difficili da curare), e il vaccino contro la difterite, il tetano, la poliomielite, la pertosse e lo pneumococco e epatite B.