Il cibo spazzatura danneggia la fertilità: attenzione alla dieta se cercate un bimbo

da , il

    Il cibo spazzatura danneggia la fertilità: attenzione alla dieta se cercate un bimbo

    L’alimentazione condiziona la fertilità. Le future mammine dovrebbero saperlo, che è molto importante stare attente alla dieta, ma i papà?. Un recente studio dell’Università di Harward (Usa) e dell’Università di Murcia ha messo in evidenza come il consumo di cibo spazzatura riduca la possibilità di avere bambini, ma non solo alla mamma, anche al papà. Secondo gli esperti, infatti, rendono di qualità peggiore lo sperma. Bisogna stare molto attenti allo stile di vita del papà, spesso ci si pone nei confronti della gravidanza come se fosse una cosa strettamente femminile, ma non è così: anche l’uomo ha un ruolo fondamentale.

    L’assunzione di cibo spazzatura è deleteria per lo sperma dei giovani maschi. In particolare, sarebbero gli oli e i grassi trans utilizzati nella preparazione e cottura di questo tipo di alimenti a danneggiare la fertilità.

    Per giungere a questa teoria sono stati presi in esame 188 ragazzi tra i 18 e i 22 anni, giovani e in teoria estremamente fertili. I medici hanno considerato lo stile di vita e la dieta per valutare lo stato di salute. Una volta fatto un quadro completo hanno poi suddiviso i volontari in due gruppi: uno dedito alla dieta occidentale e l’altro alla dieta mista che prevedevano rispettivamente l’assunzione di cibi pronti, fritti, carni rosse elaborate, patatine, biscotti, torte eccetera. Quelli della dieta mista però dovevano mangiare anche frutta, verdura, cereali e pesce. Risultato? Lo sperma dei giovani con una dieta scorretta è apparso più debole e difficilmente in grado di fecondare l’ovulo.