I nomi femminili più belli per bambine

Decidere il nome di propria figlia è un momento estremamente importante che riempie di gioia ma anche di dubbi. Dai nomi italiani più tradizionali, ai nomi stranieri in voga negli ultimi anni, ecco tutti i nomi femminili più belli per una bambina.

Pubblicato da Laura De Rosa Giovedì 2 novembre 2017

I nomi femminili più belli per bambine

La scelta del nome è sempre delicata perché non solo deve piacere ad entrambi i genitori, ma è anche il primo regalo che la coppia fa alla propria figlia e quindi deve avere un significato speciale e suscitare emozioni importanti. I nomi femminili tra cui scegliere sono davvero tantissimi e potrebbe non essere semplice orientarsi fra le innumerevoli possibilità. Innanzitutto dovete chiedervi se state cercando dei nomi femminili italiani o dei nomi stranieri. Nel primo caso la scelta sarà comunque molto ampia, quindi dovrete decidere se optare per dei nomi particolari e rari, o per i nomi italiani più classici; se invece preferite che la vostra bimba abbia un nome davvero originale, potete scegliere tra i nomi stranieri. I nomi femminili francesi e spagnoli, ad esempio, sono perfetti per le coppie che cercano qualcosa di speciale e poco diffuso in Italia ma che sia facile da pronunciare. Potete scegliere anche tra i nomi femminili inglesi o americani, perfetti nel caso in cui la coppia sia formata da un genitore non italiano; grazie al cinema, all’arte e alla musica, infatti, tantissimi nomi inglesi sono entrati nelle nostre case e hanno riscosso grande successo anche tra le mamme italiane. Per aiutarvi a scegliere abbiamo selezionato i nomi femminili più belli, non vi resta che trovare quello giusto per voi.

Nomi femminili italiani classici

Se siete genitori tradizionalisti e amate i nomi classici, nell’elenco che segue troverete pane per i vostri denti. Ecco i più belli tra i nomi femminili italiani:

  • Francesca, è un nome italiano di origine latina che significa “dalla Francia”. Si dice che le bambine con questo nome siano oneste e volenterose.
  • Maria, deriva dal nome della Madre di Gesù.
  • Giulia, è un nome latino che indica la grazia, la fantasia e la passione.
  • Lucia, è un nome che deriva dal termine “lux” che significa luce. La bimba che porta questo nome è una messaggera di pace.
  • Margherita, è un nome italiano ispirato al fiore omonimo.
  • Sonia, è un nome molto diffuso in Italia e significa sapienza.
  • Silvia, deriva dal latino e significa “bosco”. Rea Silvia era anche la madre di Romolo e Remo.
  • Teresa, deriva dal greco e significa “colei che fa la cacciatrice”.
  • Gioia, significa felicità e lo si ritiene un nome di buon auspicio.
  • Simona, è un nome di origine ebraica che significa “Dio ha ascoltato”. Si dice che le bambine con questo nome siano inclini all’arte, alla scienza e allo sport.
  • Beatrice, è un nome di origine latina che significa “colei che rende beati”.
  • Federica, è un nome molto diffuso in Italia che significa “ricca di pace”.
  • Vittoria, è un nome derivante dal latino che significa per l’appunto, vittoria. Si dice che le bimbe con questo nome siano particolarmente altruiste e compassionevoli.
  • Laura, è un nome latino che deriva da laurus, l’alloro, e significa colei che porta l’alloro, la pianta dei poeti.
  • Michela, deriva dall’ebraico e significa “chi è uguale a Dio?”.

Nomi femminili italiani corti

Se state scegliendo il nome di vostra figlia, ricordate che nel prendete una decisione così importante dovete considerare anche il cognome. Il nome non deve solo piacervi da solo ma anche se associato al cognome che avrà la vostra bambina, se è molto lungo, il nome dovrà essere semplice e breve. Ecco allora i nomi femminili italiani corti più belli:

  • Lea, deriva dal latino e nella variante femminile significa leonessa.
  • Mia, è un’abbreviazione di Maria, nome quest’ultimo della Vergine Maria.
  • Ada, è un nome italiano di origine forse ebraica che significa “adornata dal Signore”.
  • Eva, è il nome del personaggio biblico omonimo e significa “colei che feconda”. Difatti Eva fu la progenitrice del genere umano.
  • Tea, è un ipocoristico dei nomi Teresa e Dorotea sebbene secondo alcune fonti, significhi semplicemente “dea”.
  • Isa, nato come diminutivo di diversi nomi tra cui Isabella, Isidora e Luisa, Isa è anche usato in questa forma come nome femminile breve.
  • Bice, è una variante di Beatrice, nome che si dice “dia una gioia spirituale paragonabile a quella dei santi”. Non a caso è considerato di ottimo auspicio.
  • Elsa, è una variante di Elisabetta e significa “Dio è pienezza”.
  • Elda, è una variante del nome Ilda. Entrambi i nomi significano guerriera.
  • Aura, è una variante di Aurora e significa splendente.
  • Iole, era il nome di una principessa di tradizione classica e significa “viola”.

Nomi femminili italiani rari

Di seguito vi proponiamo una lista di nomi femminili rari, dai suoni insoliti, adatti a genitori che vogliono distinguersi.

  • Mirta, è un nome di origine greca che deriva dalla pianta del mirto.
  • Luna, deriva dal latino e indica proprio il satellite naturale.
  • Alma, è un nome di origine latina e significa letteralmente nutriente.
  • Glenda, è un nome celtico che significa “santa”. Si dice adatto a bambine dalla personalità creativa e innovativa.
  • Bice, è il diminutivo di Beatrice il cui significato è “colei che rende felice”.
  • Nives, significa neve ed è un nome di origine latina.
  • Diamante, è un nome raro il cui significato è proprio “diamante”, quindi un qualcosa di prezioso.
  • Indigo, è un nome in lingua inglese che indica il colore indaco. Si tratta di un nome unisex.
  • India, è un nome recente ispirato al paese omonimo.
  • Asia, è un altro nome di origine recente, ma molto diffuso, ispirato al continente Asia.

Nomi femminili originali

Se amate i nomi particolari e originali, ce ne sono molti sia stranieri che italiani che fanno al caso vostro. Si tratta di nomi poco usati ma facili da pronunciare e dal significato speciale.

  • Pixie, nome inglese di un folletto o di una piccola fata. Chi lo porta, a quanto pare, tende a essere altrettanto dispettosa.
  • Petra, significa letteralmente roccia. Trae origine dal sito archeologico omonimo sito in Giordania.
  • Dafne, nome della ninfa omonima amata dal Dio Apollo.
  • Niam, nome di un’altra ninfa della mitologia.
  • Bibiana, variante del nome Viviana che significa “che ha vita”.
  • Violante, nome di origine latina che significa “simile alla viola”.
  • Gretel, nome di origine germanica che significa perla. Non tutti sanno che è la variante tedesca di Margherita.
  • Frida, nome ispirato alla famosa pittrice.
  • Duda, nome di origine gypsy, forse derivante da Debora.
  • Carina, è un nome di origine latina che significa “amata”.
  • Ancilla, significa “ancella del Signore”.
  • Delfina, nome di origine greca che significa “proveniente da Delfi” o secondo alcune interpretazioni “utero”.
  • Gilda, nome germanico che significa sacrificio.
  • Celeste, significa “venuta dal cielo”. Si dice indichi una personalità fiera e coraggiosa.
  • Jasmine, nome di origine persiana che significa “gelsomino”.
  • Micol, variante di Michela, il cui significato letterale è “chi è uguale a Dio?”.
  • Cleo, nome di origine greca che significa “rendere famoso”.

Nomi femminili inglesi

Anche in Italia è sempre più comune dare alle bambine un nome americano o inglese. Tra i nomi stranieri sono proprio i nomi femminili inglesi ad essere i più diffusi, complici anche i personaggi noti del mondo del cinema e della musica, i cui nomi ormai sono familiari anche a noi e quindi molti genitori li adottano per le proprie figlie. Ecco i più belli tra i nomi femminili americani e inglesi:

  • Emily, nome americano corrispondente all’italiano Emilia, che significa “cortese”.
  • Kelley o Kelly, significa “dalla mente brillante”.
  • Jennifer, significa “spirito o genio bianco”.
  • Samantha, significa “donna o ragazza che ascolta”
  • Kimberly, proviene dal nome della città di Kimberley in Sudafrica.
  • Madison, è un nome molto usato in America ma di origine inglese, che significa “figlio di Maud”. Maud a sua volta deriva da Matilda,
    che significa “battaglia vigorosa”.
  • Faith, significa fede o fiducia.
  • Chelsey, questo nome diffuso anche nella variante Chelsea, significa “nata nel porto dove approda la mia nave”.
  • Daisy, significa perla ed è la variante inglese di Margherita.
  • Emily, significa sia rivale che graziosa, generalmente indica una personalità vivace.
  • Judith, è un nome ebraico che omaggia l’eroina biblica che sconfisse Oloferne. Il significato letterale è lodata.
  • Karen, è un nome che significa pura ed è la versione danese di Caterina, sebbene molto diffuso anche in Gran Bretagna.

Nomi femminili francesi

Desiderate un nome très chic? Niente di meglio che puntare sul francese! I nomi femminili francesi sono tra i più raffinati e eleganti che possiate trovare, il suono dolce di questa lingua, infatti, rende tutto più delicato.

  • Ambre, è la variante francese di Ambra, significa “splendente”. L’ambra non a caso è una pietra preziosa e luminosa.
  • Amélie, significa laboriosa e iniziò a diffondersi nel Medioevo. Numerose donne dello spettacolo, delle arti e della letteratura avevano questo nome nella variante italiana e inglese, per esempio Amalia Signorelli e Amalia Grè.
  • Andréanne, è la variante femminile di Andrea, nome di origine greca che significa forte, coraggiosa.
  • Angèle, significa “messaggero della volontà di Dio”, si riferisce infatti alla figura angelica.
  • Anne, significa grazia, pietà, misericordia. Era il nome di Sant’Anna, madre di Maria Vergine.
  • Brigitte, deriva dal celtico “Brighid”, che significa “forte, potente”.
  • Camille, era un nome che in origine veniva attribuito a chi si occupava delle cerimonie sacre.
  • Caroline, significa forte, ardita e ha origini germaniche.
  • Daphnée, è la variante francese di Dafne, trae origine dal nome della ninfa omonima.
  • Chloè, deriva dall’antico nome greco khlóe, che significa “piantina appena nata, germoglio tenero”.

Nomi femminili spagnoli

Se amate la Spagna e la sua lingua passionale e gioiosa, potreste scegliere per vostra figlia un nome spagnolo. Tra i nomi femminili più belli di questa lingua ci sono:

  • Almira, significa illustre e saggia, è molto usato non solo dagli spagnoli ma anche dagli inglesi.
  • Carmelita, è un nome devozionale in onore della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo. Le varianti Carmelita o Carmen sono forme spagnole medievali.
  • Concepcion, è un nome che si riferisce all’Immacolata Concezione.
  • Consuelo, significa consolazione ed è legato alla devozione della Vergine della Consolazione.
  • Dolores, significa letteralmente dolori ed è il corrispondente spagnolo di Addolorata. Ha sempre un’origine religiosa.
  • Esperanza, significa speranza ed è ritenuto un nome di buon auspicio.
  • Carmen, è forse tra i nomi femminili spagnoli il più conosciuto. Si tratta di una variante di Carmela, diffuso anche in Italia.

Nomi femminili arabi

Passiamo ai nomi per bambine di origine araba, che hanno suoni molto melodiosi, da mille e una notte. La cultura araba è ormai sempre più a contatto con quella italiana e lo si vede anche dal fatto che oggi nomi arabi come Aisha, Karima o Jasmine sono diffusi in tutta Italia. Ecco i nomi arabi per bambine più belli:

  • Aisha deriva dal nome della moglie del profeta della religione islamica Mohammed.
  • Alesha, è un nome arabo che significa nobile.
  • Aleeza, è un nome che significa goia e si dice porti fortuna a chi lo porta.
  • Raya, significa dissetata e pur essendo un nome diffuso tra gli arabi, è di origine bulgara.
  • Zahira, significa paziente o fiore che sboccia.
  • Karima, significa generosa. Si riferisce a uno dei 99 nomi di Allah.
  • Hamida, significa lodevole. Le bimbe che lo portano si dice siano allegre e attive.
  • Jasmine, è un nome di origine persiana usato dagli arabi che significa “fiore di gelso”, deriva infatti dal nome di questa pianta.
  • Halima, è un nome che significa cordiale, gentile, usato dagli arabi ma di origine africana.
  • Fatimah, era una figlia di Maometto. Il nome significa “colei che svezza i bambini”. La diffusione al di fuori del mondo islamico è dovuta alla devozione verso l’apparizione mariana di Fátima in Portogallo.

Nomi femminili giapponesi

I nomi giapponesi hanno suoni molto particolari e sono adatti ai genitori che amano questa lingua o che ne apprezzano le sonorità.

  • Ayako, significa fanciulla cortese.
  • Chika, significa “eccellente conoscenza.”
  • Chiyako, significa “fanciulla delle mille notti”.
  • Emiko, significa “bellissima fanciulla”.
  • Fumiko, significa “fanciulla delle scritture”.
  • Fusako, significa “fanciulla di casa”.
  • Hotaru, significa lucciola.
  • Jitsuko, significa “fanciulla della verità”.

Nomi femminili africani

Infine, ecco un elenco di nomi africani per bambine, dal suono esotico e delicato, adatti a tutte le coppie che cercano un nome dal significato particolare.

  • Adila, è un nome africano che significa giusta.
  • Badia, significa unica.
  • Habibah, significa donna amata. E’ un altro nome di origine araba diffuso però in molti paesi africani.
  • Jasiral significa coraggiosa.
  • Subaibatul è un nome tipico del Burkina Faso.
  • Kissa, significa la primogenita.
  • Mandisa, significa donna dolce.
  • Saidah, significa felice. Il nome era originariamente attribuito alla Madonna dai libanesi di Beirut.
  • Shasa, significa acqua preziosa.
  • Asana, è un nome derivante dalle posizioni dello Yoga, molto diffuso nell’Africa Occidentale.

Potreste aspettare un bambino? Qui l’elenco dei nomi maschili!